fbpx
GORGO

Crisa – New Mural in Baixada Fluminense, Rio de Janeiro

Nuovo aggiornamento da Crisa in Brasile, l’artista ha da poco realizzato una nuova pittura nella Baixada Fluminense, Rio de Janeiro.
Stiamo seguendo con interesse gli spostamenti di Crisa in terra Brasiliana, l’artista nelle ultime settimane ha infatti realizzato una bella serie di pitture all’interno dello stato di Rio de Janeiro.
Lavorando all’interno di zone difficili, perlopiù rurali, l’interprete in questo suo viaggio si è lasciato influenzare dagli spunti e dagli stimoli ambientali. Il tessuto sociale e sopratutto gli elementi naturali di questi luoghi sono entrati in collisione con quelli che sono gli spunti tipici della pittura dell’artista.
La natura, il rapporto tra questa, l’essere umano e la città, continuano a rappresentare l’epicentro tematico delle produzioni dell’autore. Partendo da ciò e riflettendo in modo approfondito sulle dinamiche sociali di queste terre, Crisa proposto interessanti variazioni visive al proprio lavoro, scandite dalla volontà di riprendere alcuni degli elementi tipici della propria ricerca e di lavorare attraverso forti simbologie.
In quest’ultima pittura, realizzata su un piccolo edificio utilizzato per la vendita di beni primari quali acqua, riso e farina, l’autore ha dipinto una delle sue tipiche composizioni. L’opera vede una piccola città di pietra all’interno della quale si sviluppa una forte componente naturale intervallata dalle ormai iconiche corde, simbolo dei legami profondi tra le persone.
In attesa di scoprire i prossimi spostamenti dell’autore Italiano vi lasciamo ad alcuni scatti di questa sua ultima fatica, dateci un occhiata e restate sintonizzati qui sul Gorgo.

Thanks to The Artist for The Pics

Crisa – New Mural in Baixada Fluminense, Rio de Janeiro

Nuovo aggiornamento da Crisa in Brasile, l’artista ha da poco realizzato una nuova pittura nella Baixada Fluminense, Rio de Janeiro.
Stiamo seguendo con interesse gli spostamenti di Crisa in terra Brasiliana, l’artista nelle ultime settimane ha infatti realizzato una bella serie di pitture all’interno dello stato di Rio de Janeiro.
Lavorando all’interno di zone difficili, perlopiù rurali, l’interprete in questo suo viaggio si è lasciato influenzare dagli spunti e dagli stimoli ambientali. Il tessuto sociale e sopratutto gli elementi naturali di questi luoghi sono entrati in collisione con quelli che sono gli spunti tipici della pittura dell’artista.
La natura, il rapporto tra questa, l’essere umano e la città, continuano a rappresentare l’epicentro tematico delle produzioni dell’autore. Partendo da ciò e riflettendo in modo approfondito sulle dinamiche sociali di queste terre, Crisa proposto interessanti variazioni visive al proprio lavoro, scandite dalla volontà di riprendere alcuni degli elementi tipici della propria ricerca e di lavorare attraverso forti simbologie.
In quest’ultima pittura, realizzata su un piccolo edificio utilizzato per la vendita di beni primari quali acqua, riso e farina, l’autore ha dipinto una delle sue tipiche composizioni. L’opera vede una piccola città di pietra all’interno della quale si sviluppa una forte componente naturale intervallata dalle ormai iconiche corde, simbolo dei legami profondi tra le persone.
In attesa di scoprire i prossimi spostamenti dell’autore Italiano vi lasciamo ad alcuni scatti di questa sua ultima fatica, dateci un occhiata e restate sintonizzati qui sul Gorgo.

Thanks to The Artist for The Pics