fbpx
GORGO

Crisa – New Mural in Baixada Fluminense, Rio de Janeiro

Prosegue il viaggio di Crisa in Brasile, l’artista ha da poco realizzato una nuova pittura nella Baixada Fluminense, Rio de Janeiro.
Stiamo seguendo con interesse gli spostamenti dell’artista Italiano in Brasile. Crisa si sta spostando nella zona metropolitana dello stato di Rio de Janeiro, perlopiù in zone rurali e difficili, terreno fertile per le sue particolari pitture. Elemento infatti cardine di tutta questa esperienza Brasiliana dell’artista è senza dubbio il forte contatto con il tessuto sociale, senza dimenticare la volontà di confrontarsi con gli scorci e gli elementi naturali che così profondamente caratterizzano questi luoghi.
Particolarmente sensibile a temi vicini alla natura ed al rapporto tra quest’ultima e l’essere umano, l’autore per questa sua ultima pittura si è fortemente ispirato ai paesaggi ed ai colori di questi luoghi così distanti. Partendo da ciò Crisa dipinge una nuova composizione caratterizzata da una personale rielaborazione di alcune pietre montane e piccoli elementi urbani. Approfondendo, l’artista inserisce nell’opera alcune uova, come simbolo di nascita, speranza e cambiamento per le nuove generazioni ed alcune funi per rappresentare i forti legami tra le persone che vivono qui.
Dopo il salto alcuni scatti con i dettagli dell’intervento, dateci un occhiata e restate sintonizzati qui sul Gorgo per nuovi aggiornamenti sul lavoro dell’artista italiano. Enjoy it.

Thanks to The Artist for The Pics

Crisa – New Mural in Baixada Fluminense, Rio de Janeiro

Prosegue il viaggio di Crisa in Brasile, l’artista ha da poco realizzato una nuova pittura nella Baixada Fluminense, Rio de Janeiro.
Stiamo seguendo con interesse gli spostamenti dell’artista Italiano in Brasile. Crisa si sta spostando nella zona metropolitana dello stato di Rio de Janeiro, perlopiù in zone rurali e difficili, terreno fertile per le sue particolari pitture. Elemento infatti cardine di tutta questa esperienza Brasiliana dell’artista è senza dubbio il forte contatto con il tessuto sociale, senza dimenticare la volontà di confrontarsi con gli scorci e gli elementi naturali che così profondamente caratterizzano questi luoghi.
Particolarmente sensibile a temi vicini alla natura ed al rapporto tra quest’ultima e l’essere umano, l’autore per questa sua ultima pittura si è fortemente ispirato ai paesaggi ed ai colori di questi luoghi così distanti. Partendo da ciò Crisa dipinge una nuova composizione caratterizzata da una personale rielaborazione di alcune pietre montane e piccoli elementi urbani. Approfondendo, l’artista inserisce nell’opera alcune uova, come simbolo di nascita, speranza e cambiamento per le nuove generazioni ed alcune funi per rappresentare i forti legami tra le persone che vivono qui.
Dopo il salto alcuni scatti con i dettagli dell’intervento, dateci un occhiata e restate sintonizzati qui sul Gorgo per nuovi aggiornamenti sul lavoro dell’artista italiano. Enjoy it.

Thanks to The Artist for The Pics