GORGO

Christopher Derek Bruno – “Passing through Gates” New Mural

Christopher Derek Bruno scende in campo e decide di mandare tutti a casa con questa sensazionale opera dal titolo “Passing through Gates” dipinta ad Atlanta.

Christopher Derek Bruno, dove aver studiato disegno industriale, inizia ad elaborare la propria concezione di arte, al centro del lavoro dello statunitense troviamo la volontà di approfondire la percezione visiva andando a manipolarne l’aspetto. Attraverso il colore, la tridimensionalità ed interessanti effetti di trasparenza, Bruno cambia aspetto e forma a diversi medium, interessandosi sia alle pareti come anche proponendo vere e proprie installazioni mozzafiato, un lavoro interessante che si impossessa dello spettatore che rimane stordito alla ricerca della finzione nella realtà che sta osservando.

Nel corso della sua partecipazione al bel progetto Living Walls Concepts Christopher Derek Bruno prende possesso di quest’intera facciata, 25×120 piedi di grandezza con relative piccole costruzioni adiacenti, proponendo un pezzo sensazionale dotato di una potenza visiva pazzesca dove troviamo i consueti colori accesi, il rosso, il giallo ed il blu con l’aggiunta del bianco e del nero, tridimensionalità, giochi visivi e alterazioni della prospettiva, tutti insieme con un risultato finale da rimanerci secchi.

Un’occhiata in galleria è d’obbligo per vedere da vicino tutte le fasi del making of di questa splendida opera.

Pics by Dustin Chambers

Via graffuturism

Christopher Derek Bruno – “Passing through Gates” New Mural

Christopher Derek Bruno scende in campo e decide di mandare tutti a casa con questa sensazionale opera dal titolo “Passing through Gates” dipinta ad Atlanta.

Christopher Derek Bruno, dove aver studiato disegno industriale, inizia ad elaborare la propria concezione di arte, al centro del lavoro dello statunitense troviamo la volontà di approfondire la percezione visiva andando a manipolarne l’aspetto. Attraverso il colore, la tridimensionalità ed interessanti effetti di trasparenza, Bruno cambia aspetto e forma a diversi medium, interessandosi sia alle pareti come anche proponendo vere e proprie installazioni mozzafiato, un lavoro interessante che si impossessa dello spettatore che rimane stordito alla ricerca della finzione nella realtà che sta osservando.

Nel corso della sua partecipazione al bel progetto Living Walls Concepts Christopher Derek Bruno prende possesso di quest’intera facciata, 25×120 piedi di grandezza con relative piccole costruzioni adiacenti, proponendo un pezzo sensazionale dotato di una potenza visiva pazzesca dove troviamo i consueti colori accesi, il rosso, il giallo ed il blu con l’aggiunta del bianco e del nero, tridimensionalità, giochi visivi e alterazioni della prospettiva, tutti insieme con un risultato finale da rimanerci secchi.

Un’occhiata in galleria è d’obbligo per vedere da vicino tutte le fasi del making of di questa splendida opera.

Pics by Dustin Chambers

Via graffuturism