GORGO

Christopher Derek Bruno at 886 Geary Gallery (Recap)

Aperta lo scorso 14 di Novembre, andiamo con piacere a dare un occhiata ad “Here and There and Now and Then”, ultimo show firmato da Christopher Derek Bruno all’interno degli spazi della 886 Geary Gallery di San Francisco.

L’estetica di Christopher Derek Bruno è legata alla volontà dell’artista di intersecare i personali studi accademici di design industriale con una personale fascinazione cognitiva. Nell’idea dell’artista con base ad Atlanta risiede infatti la volontà di approfondire ed esplorare differenti esperienze cognitive e visive attraverso l’applicazione di colori e cambi di tonalità, effetti grafici e tridimensionali combinati su forme, linee, oggetti, in grado di creare nuovi rapporti dimensionali.

Lo show è il risultato di tre anni di studi da parte di Christopher Derek Bruno sul colore e sull’applicazione dello stesso in una specifica forma. In particolare l’artista ha concentrato i propri sforzi nella realizzazione di un corpo di lavoro in grado di approfondire i differenti stimoli del colore. Attraverso le opere emerge quindi un indagine sui mezzi dimensionali e razionali, sui differenti stimoli percettivi ed emotivi che una specifica forma ed uno specifico colore, riescono a trasmetterci.

L’esibizione rimarrà aperta fino al prossimo 5 di Dicembre, nel frattempo date un occhiata all’immagini dell’allestimento in calce al nostro testo.

886 Geary Gallery
886 Geary Blvd
San Francisco, CA 94109

Pics by The Gallery

Christopher Derek Bruno at 886 Geary Gallery (Recap)

Aperta lo scorso 14 di Novembre, andiamo con piacere a dare un occhiata ad “Here and There and Now and Then”, ultimo show firmato da Christopher Derek Bruno all’interno degli spazi della 886 Geary Gallery di San Francisco.

L’estetica di Christopher Derek Bruno è legata alla volontà dell’artista di intersecare i personali studi accademici di design industriale con una personale fascinazione cognitiva. Nell’idea dell’artista con base ad Atlanta risiede infatti la volontà di approfondire ed esplorare differenti esperienze cognitive e visive attraverso l’applicazione di colori e cambi di tonalità, effetti grafici e tridimensionali combinati su forme, linee, oggetti, in grado di creare nuovi rapporti dimensionali.

Lo show è il risultato di tre anni di studi da parte di Christopher Derek Bruno sul colore e sull’applicazione dello stesso in una specifica forma. In particolare l’artista ha concentrato i propri sforzi nella realizzazione di un corpo di lavoro in grado di approfondire i differenti stimoli del colore. Attraverso le opere emerge quindi un indagine sui mezzi dimensionali e razionali, sui differenti stimoli percettivi ed emotivi che una specifica forma ed uno specifico colore, riescono a trasmetterci.

L’esibizione rimarrà aperta fino al prossimo 5 di Dicembre, nel frattempo date un occhiata all’immagini dell’allestimento in calce al nostro testo.

886 Geary Gallery
886 Geary Blvd
San Francisco, CA 94109

Pics by The Gallery