fbpx
GORGO

CHEAP Festival – Street Art Poster Festival in Bologna

Un bel risveglio dei sensi delle coscienze collettive, ci aspettiamo molto da questa prima edizione del CHEAP Festival, si perché le premesse ci sono tutte e non si tratta solo di un evento in strada ma attorno alla rassegna bolognese gravitano tante ed interessanti realtà.
Riavvolgiamo il nastro, il tutto è partito dall’idea di regalare a Bologna un festival urbano, l’Associazione Culturale Elastico ed il centro sociale TPO, sostenute dalla Regione, Provincia e Comune, hanno dato l’input che poi mano a mano si è sviluppato.
I quartieri di San Vitale, San Donato, Navile, Porto, zono poche conosciute, abbandonate, posti di passaggio sono stati scelti per far spazio all’evento in modo da dare loro nuova linfa attraverso l’assalto di ben 125 selezionati interpreti italiani ,e non, che hanno risposto in maniera positiva alla Open Call di questo Gennaio. Ma non solo, vedranno la luce anche alcuni interventi site-specific ad opera di artisti invitati dall’organizzazione del Festival, si muoveranno Sten & Lex, BR1, MP5, AK.
Infine le mostre, con il coinvolgimento di Elastico con il suo Elastico Studio, Officine
della stampa, Spazio Barnum con Un altro studio, Ram Hotel, Spazio &, Comunicattive, Leggere Strutture, Senape Vivaio Urbano e Der Standard, in basso trovate gli indirizzi e gli interpreti di ogni singolo show a cui poter partecipare.
Insomma un appuntamento veramente ricco, se vi trovate in città vi consigliamo di aprire per bene gli occhi e farvi un giro, diversamente raggiunte Bologna e raccontateci com’è andata, poi noi vi diremo la nostra, con alcuni recap delle esibizioni e dei lavori in strada.

Martina Merlini, “Totem” | Officine della stampa (Preview)
10-17 maggio 2013 | Via Santo Stefano 132 | Bologna

Shepard Fairey, “Obey” | Elastico Studio
10-31 maggio 2013 | Via Porta Nova 12 | Bologna

Jessica Stewart, “Street Art Stories Rome” | Elastico
9-19 maggio 2013 | Vicolo deʼ Facchini 2/A | Bologna

Gio Pistone e Tommaso Guerra, “RECLAME” | Spazio Barnum
9-12 maggio 2013 | Via deʼ Pepoli 8 | Bologna

Onze, “Fake Movies” | Ram Hotel
3-17 maggio 2013 | Via San Valentino 1/F | Bologna

Sabrina Gabrielli, “Italian Poster Rock Art presenta Sabrina Gabrielli” | Der Standard
11-24 maggio 2013 | Via Santa Croce 16/C | Bologna

DolceQ, “Femmes Graphiques” | Senape vivaio urbano
7-22 maggio 2012 | Via Santa Croce 10/A | Bologna

Bomboland, “Bomboland on paper” | Comunicattive
9-11 maggio 2013 | via SantʼIsaia 24 | Bologna

Zanele Muholi, “Faces and Phases” | Leggere strutture
11-25 maggio 2013 | Via Ferrarese 169/A | Bologna

“I toni del nero” | Un altro studio
8-12 maggio 2013 | Via capo di Lucca 12/A | Bologna

PrintAboutMe e Van Der, “SARAFUMI. Dal ready-made alla poster art” | Spazio &
10-25 maggio 2013 | Via Guerrazzi 1 | Bologna

CHEAP Festival – Street Art Poster Festival in Bologna

Un bel risveglio dei sensi delle coscienze collettive, ci aspettiamo molto da questa prima edizione del CHEAP Festival, si perché le premesse ci sono tutte e non si tratta solo di un evento in strada ma attorno alla rassegna bolognese gravitano tante ed interessanti realtà.
Riavvolgiamo il nastro, il tutto è partito dall’idea di regalare a Bologna un festival urbano, l’Associazione Culturale Elastico ed il centro sociale TPO, sostenute dalla Regione, Provincia e Comune, hanno dato l’input che poi mano a mano si è sviluppato.
I quartieri di San Vitale, San Donato, Navile, Porto, zono poche conosciute, abbandonate, posti di passaggio sono stati scelti per far spazio all’evento in modo da dare loro nuova linfa attraverso l’assalto di ben 125 selezionati interpreti italiani ,e non, che hanno risposto in maniera positiva alla Open Call di questo Gennaio. Ma non solo, vedranno la luce anche alcuni interventi site-specific ad opera di artisti invitati dall’organizzazione del Festival, si muoveranno Sten & Lex, BR1, MP5, AK.
Infine le mostre, con il coinvolgimento di Elastico con il suo Elastico Studio, Officine
della stampa, Spazio Barnum con Un altro studio, Ram Hotel, Spazio &, Comunicattive, Leggere Strutture, Senape Vivaio Urbano e Der Standard, in basso trovate gli indirizzi e gli interpreti di ogni singolo show a cui poter partecipare.
Insomma un appuntamento veramente ricco, se vi trovate in città vi consigliamo di aprire per bene gli occhi e farvi un giro, diversamente raggiunte Bologna e raccontateci com’è andata, poi noi vi diremo la nostra, con alcuni recap delle esibizioni e dei lavori in strada.

Martina Merlini, “Totem” | Officine della stampa (Preview)
10-17 maggio 2013 | Via Santo Stefano 132 | Bologna

Shepard Fairey, “Obey” | Elastico Studio
10-31 maggio 2013 | Via Porta Nova 12 | Bologna

Jessica Stewart, “Street Art Stories Rome” | Elastico
9-19 maggio 2013 | Vicolo deʼ Facchini 2/A | Bologna

Gio Pistone e Tommaso Guerra, “RECLAME” | Spazio Barnum
9-12 maggio 2013 | Via deʼ Pepoli 8 | Bologna

Onze, “Fake Movies” | Ram Hotel
3-17 maggio 2013 | Via San Valentino 1/F | Bologna

Sabrina Gabrielli, “Italian Poster Rock Art presenta Sabrina Gabrielli” | Der Standard
11-24 maggio 2013 | Via Santa Croce 16/C | Bologna

DolceQ, “Femmes Graphiques” | Senape vivaio urbano
7-22 maggio 2012 | Via Santa Croce 10/A | Bologna

Bomboland, “Bomboland on paper” | Comunicattive
9-11 maggio 2013 | via SantʼIsaia 24 | Bologna

Zanele Muholi, “Faces and Phases” | Leggere strutture
11-25 maggio 2013 | Via Ferrarese 169/A | Bologna

“I toni del nero” | Un altro studio
8-12 maggio 2013 | Via capo di Lucca 12/A | Bologna

PrintAboutMe e Van Der, “SARAFUMI. Dal ready-made alla poster art” | Spazio &
10-25 maggio 2013 | Via Guerrazzi 1 | Bologna