GORGO

BRUS at Outdoor Urban Art Festival 2012

BRUS nello scorso mese a partecipato all’Outdoor Urban Art Festival di quest’anno, la rassegna quest’anno ci ha davvero regalato emozioni incredibili, grazie ad una eccellente organizzazione e al talento degli artisti proposti.

Vi abbiamo mostrato nel corso del festival i lavori di Sam3 (qui), le splendide ombre danzanti di Borondo (qui) e gli astrattismi del grande Momo (qui), ora abbiamo finalmente l’opportunità di chiudere il cerchio con le immagini del bellissimo muro dipinto da BRUS in Via Libetta 1.

Lo Street Artist rappresenta la scena romana nuova ed evoluta, attraverso un processo artistico di formazione che l’ha portato a viaggiare nelle maggiori capitali europee ed anche negli States, il romano infatti si è presto distaccato dal lettering per avvicinarsi ad uno stile più proprio dove la forte ricerca calligrafica unita ad una caratterizzazione dei disegni proposti, l’ha portato ad avere consensi a livello internazionale. Chi quindi meglio di lui poteva coprire l’ultimo muro per l’Outdoor?

Come potete vedere dalle immagini in galleria BRUS ha propone un gigantesco pezzo pregno di riferimenti di citazioni e scritte.

Enjoy It.

Pics by Daniela Pellegrini

BRUS at Outdoor Urban Art Festival 2012

BRUS nello scorso mese a partecipato all’Outdoor Urban Art Festival di quest’anno, la rassegna quest’anno ci ha davvero regalato emozioni incredibili, grazie ad una eccellente organizzazione e al talento degli artisti proposti.

Vi abbiamo mostrato nel corso del festival i lavori di Sam3 (qui), le splendide ombre danzanti di Borondo (qui) e gli astrattismi del grande Momo (qui), ora abbiamo finalmente l’opportunità di chiudere il cerchio con le immagini del bellissimo muro dipinto da BRUS in Via Libetta 1.

Lo Street Artist rappresenta la scena romana nuova ed evoluta, attraverso un processo artistico di formazione che l’ha portato a viaggiare nelle maggiori capitali europee ed anche negli States, il romano infatti si è presto distaccato dal lettering per avvicinarsi ad uno stile più proprio dove la forte ricerca calligrafica unita ad una caratterizzazione dei disegni proposti, l’ha portato ad avere consensi a livello internazionale. Chi quindi meglio di lui poteva coprire l’ultimo muro per l’Outdoor?

Come potete vedere dalle immagini in galleria BRUS ha propone un gigantesco pezzo pregno di riferimenti di citazioni e scritte.

Enjoy It.

Pics by Daniela Pellegrini