BR1 – “The Curtain” New Installation in Volklingen, Germany

BR1

Il lavoro presentato da BR1 per la Biennale d’Arte Urbana di Volklingen in Germania, in cui l’artista continua a riflettere sui codici di abbigliamento che articolano l’identità.
Specialmente nell’ultimo periodo il lavoro di BR1 si sta concentrando verso una riflessione su questi particolari codici. Ragionando sull’implicazione degli stessi, l’interprete lavora per contrasto raffigurando ad esempio tutte quelle donne obbligata ad indossare questi simboli di purezza, oppure per ragioni religiose o di identità culturale – spesso queste si sovrappongono – contrastando queste immagini con elementi appartenenti alla cultura occidentale.
Il rossetto rosso, gli hamburgers e le gomme da masticare, le bottigliette di Coca-Cola, generano una riflessione sulle differenze, ma sottolineando soprattutto come, una volta tolti i vestiti, in verità siamo tutti uguali gli uni agli altri.
“The Curtain” è l’installazione presentata da BR1 in occasione della Biennale d’Arte Urbana della cittadina Tedesca . L’opera è una grande poster che copre una piccola struttura architettonica, all’interno della quale sono esposte fotografie ed una installazione video. BR1 continua a legare la propria produzione alle riconoscibilissime coperte per le emergenze.
Per l’interprete ogni artista deve riflettere sulla società e sul ciò che lo circonda, ma al tempo stesso deve essere capace di creare un lavoro in grado di aggiungere qualcosa di nuovo e che non esiste in questo mondo. Perfetto esempio per i concetti espressi dall’autore è “Delphine and her new dress”. Si tratta di una fotografia scattata a Torino e presente all’interno della struttura, ritraente una donna Africana vestita di un vero abito cerimoniale, interamente creato da BR1 riutilizzando le coperte per le emergenze.

Thanks to The Artist for The Pics

BR1

BR1

BR1

BR1

BR1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *