fbpx
GORGO

La pittura di Borondo sull’Isola di Utsira in Norvegia

Utsira è una piccola isola nel Mare del Nord, si tratta del comune norvegese più piccolo, sia in termini di abitanti che in termini di superficie, percorribile a piedi da nord a sud in soltanto 20 minuti.
In questa piccola comunità di 240 persone non vi è alcun crimine, nessun pericolo né tanto meno la polizia. Le persone vivono all’interno di un ambiente naturale incontaminato, privo di muri e limiti e sono accomunate da un forte senso di comunità, sostegno reciproco e una sensazione diffusa di godere della stessa ed unica condizione di vita.
Borondo ha avuto modo di trascorrere del tempo sull’isola, scoprendone i paesaggi e confrontandosi con la gente del posto, per realizzare una pittura ispirata al luogo e ai suoi simboli. Nell’opera l’artista Spagnolo riflette sul forte senso di comunità e appartenenza che lega la piccola comunità all’isola.

Photo credit: The Artist

La pittura di Borondo sull’Isola di Utsira in Norvegia

Utsira è una piccola isola nel Mare del Nord, si tratta del comune norvegese più piccolo, sia in termini di abitanti che in termini di superficie, percorribile a piedi da nord a sud in soltanto 20 minuti.
In questa piccola comunità di 240 persone non vi è alcun crimine, nessun pericolo né tanto meno la polizia. Le persone vivono all’interno di un ambiente naturale incontaminato, privo di muri e limiti e sono accomunate da un forte senso di comunità, sostegno reciproco e una sensazione diffusa di godere della stessa ed unica condizione di vita.
Borondo ha avuto modo di trascorrere del tempo sull’isola, scoprendone i paesaggi e confrontandosi con la gente del posto, per realizzare una pittura ispirata al luogo e ai suoi simboli. Nell’opera l’artista Spagnolo riflette sul forte senso di comunità e appartenenza che lega la piccola comunità all’isola.

Photo credit: The Artist