fbpx
GORGO

Borondo – New Murals in Lisboa

Borondo nei giorni scorsi si trovava a Lisbona, qui al lavoro per il MuroLx Festival dove ha terminato di realizzare un doppio intervento dal titolo “Rivers Chapter”.
Senza dubbio un periodo di forti cambiamenti estetici questo per Borondo. Il grande artista Spagnolo si sta impegnando nella pittura di opere caratterizzate da impulsi differenti, in grado concretamente di variare la cifra stilistica dell’interprete. Avevamo avuto un assaggio con l’intervento realizzato in India (Leggi il nostro Editoriale), ecco ora l’artista sceglie un impostazione ‘a specchio’ per questa doppia pittura.
Nonostante le variazioni apportate, elemento imprescindibile nell’esperienza pittorica dell’interprete, continua ad essere l’essere umano. L’autore insiste nel portare avanti una rappresentazione quanto mai legata a sentimenti, emotività e spunti viscerali, capaci ancora una volta di entrare in contatto con lo spettatore in modo empatico e diretto. Scavando negli angoli più remoti del nostro io, l’artista riesce puntualmente a sorprenderci e coinvolgerci.
Quest’ultimo lavoro, organizzato dalla Galeria de Arte Urbana e curato da Lara Seixo Rodrigues di Mistaker Maker, è caratterizzato da due differenti pitture di dimensioni divergenti, ha visto Borondo lavorare all’interno del Bairro Padre Cruz, quartiere di Lisbona, realizzato due distinte opere legate però dallo stesso tema. Entrambe le pittura mostrano due figure intente a darsi la mano. Nella prima opera vediamo (quasi) unicamente il riflesso sullo specchio d’acqua, nella secondo i corpi dei due protagonisti.
In attesa di scoprire i prossimi spostamenti del talento Spagnolo, vi lasciamo ad una bella serie di scatti con tutti i dettagli e le fasi di realizzazione di questo bell’intervento. Dateci un occhiata e restate sintonizzati qui sul Gorgo per nuovi e succosi aggiornamenti.

Thanks to Urbis Ars for The Pics

Borondo – New Murals in Lisboa

Borondo nei giorni scorsi si trovava a Lisbona, qui al lavoro per il MuroLx Festival dove ha terminato di realizzare un doppio intervento dal titolo “Rivers Chapter”.
Senza dubbio un periodo di forti cambiamenti estetici questo per Borondo. Il grande artista Spagnolo si sta impegnando nella pittura di opere caratterizzate da impulsi differenti, in grado concretamente di variare la cifra stilistica dell’interprete. Avevamo avuto un assaggio con l’intervento realizzato in India (Leggi il nostro Editoriale), ecco ora l’artista sceglie un impostazione ‘a specchio’ per questa doppia pittura.
Nonostante le variazioni apportate, elemento imprescindibile nell’esperienza pittorica dell’interprete, continua ad essere l’essere umano. L’autore insiste nel portare avanti una rappresentazione quanto mai legata a sentimenti, emotività e spunti viscerali, capaci ancora una volta di entrare in contatto con lo spettatore in modo empatico e diretto. Scavando negli angoli più remoti del nostro io, l’artista riesce puntualmente a sorprenderci e coinvolgerci.
Quest’ultimo lavoro, organizzato dalla Galeria de Arte Urbana e curato da Lara Seixo Rodrigues di Mistaker Maker, è caratterizzato da due differenti pitture di dimensioni divergenti, ha visto Borondo lavorare all’interno del Bairro Padre Cruz, quartiere di Lisbona, realizzato due distinte opere legate però dallo stesso tema. Entrambe le pittura mostrano due figure intente a darsi la mano. Nella prima opera vediamo (quasi) unicamente il riflesso sullo specchio d’acqua, nella secondo i corpi dei due protagonisti.
In attesa di scoprire i prossimi spostamenti del talento Spagnolo, vi lasciamo ad una bella serie di scatti con tutti i dettagli e le fasi di realizzazione di questo bell’intervento. Dateci un occhiata e restate sintonizzati qui sul Gorgo per nuovi e succosi aggiornamenti.

Thanks to Urbis Ars for The Pics