Borondo – “Memento Mori” New Book

borondo-memento-mori-new-book-01

Dopo l’esuberante Animal Borondo si appresta ora a lanciare la sua prima monografia dal titolo “Memento Mori”, prodotto dagli amici di Yard Press e coeditato da Chiara Caprasecca e Chiara Pietropaoli.
Il libro è la diretta conseguenza dell’esigenza di Borondo di imprimere nero su bianco, tutto ciò che la sua stessa essenza, di proporre uno spaccato personale in grado di spostarsi tra passato, presente e futuro prossimo.
In questo senso l’edizione è un viaggio approfondito con il quale l’autore si svela con libertà ed onestà, senza freni e filtri, aprendo le porte del proprio archivio e mostrandoci la parte inedita del suo stesso lavoro, la ricerca. Fulcro vitale dell’esperienza artistica dell’artista Spagnolo, scorrendo le pagine del libro abbiamo modo di confrontarci con sketches, bozzetti, reference fotografiche prodotte e raccolte dall’autore in questi anni di viaggi in giro per il mondo.
Ben 284 pagine capaci di raccontare il processo creativo di Borondo, la sua produzione artistica a tutto tondo, dagli inizi fino al 2014, il tutto raccontato attraverso i testi di Edoardo Sassi, Simone Pallotta, Carmen Maín e James Buxton. La strada colta con gli occhi dello stesso artista, un uscita che si lega ad esse ed a quello che ha rappresentato per lo stesso interprete, ovvero, la possibilità di attestare e conservare la sua esistenza attraverso l’arte
Il libro misura 17×24 cm, esce in 1000 copie, hard cover e viene accompagnato con un stampa serigrafica.
Dopo il salto alcune immagini di quest’ultima edizione, se volete acquistare la vostra copia basta contattare Yard Press (info@yardpress.it) diversamente questo sabato alle 18.00 ci sarà la presentazione ufficiale all’interno di Rampa Prenestina a Roma.

Memento Mori comes from the need of Borondo to fix in a book what has been, in order to continue with what it will be: in this book the artist lets us discover himself in complete freedom and honesty, opening the doors of his archive and showing an unknown part of his work, which represents indeed the heart of all his artistic production: the research. Sketches, drafts, photographic references, all produced by the artist himself and collected during those last years. Photos taken all along his travels and on the roads he walked on, or by who walked by his side. All the volume tells us about Borondo’s creative process and artistic work, since the beginnings until 2014, also trough four essays by Edoardo Sassi, Simone Pallotta, Carmen Main and James Buxton.
A book that is connected to the street, and to what the street has represented for this artist: the freedom and the opportunity to base his life on art, and to show it to all of us. The edition is produced and coedited by Chiara Caprasecca and Chiara Pietropaoli.

Memento Mori Book Launch
Rampa Prenestina
Via Aquilonia 52
00177 Roma

borondo-memento-mori-new-book-02

borondo-memento-mori-new-book-03

borondo-memento-mori-new-book-04

borondo-memento-mori-new-book-05

borondo-memento-mori-new-book-06

borondo-memento-mori-new-book-07

borondo-memento-mori-new-book-08

borondo-memento-mori-new-book-09

2 Comments

  1. diran castro

    como faço pra obter este livros.qual valor com postagem pra São Paulo BRASIL
    onde vende este livro
    aguardo uma resposta DIRAN CASTRO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *