Borondo – “Matière Noire” at Marché aux Puces in Marseille (Preview)

Borondo

Borondo presenta “Matière Noire” una nuova mostra che andrà ad occupare 4000 mq dell’antico mercato delle pulci nel cuore di Marsiglia.
Curata da Carmen Main la mostra è incentrata sulla materia oscura ed a visto l’artista lavorare all’interno dell’antico mercato per circa 3 mesi a stretto contatto con i mercanti di un quartiere scomparso, la materia oscura di Marsiglia.
Nell’idea del grande autore la materia oscura assume il valore di tutto quello che non può essere visto od individuato ma che permette all’universo di esistere. Borondo elabora questi temi attraverso una metafora su tutto ciò che risulta non visibile dalle nostre percezioni. L’artista riflette su differenti realtà culturali, sociali e generazionali e suoi media attraverso i quali queste vengono filtrate, servendosi di precedenti forme di rappresentazione e tecnologie digitali maggiormente contemporanee.
Esattamente come accaduto per “Animal“, enorme mostra presentata dall’artista a Londra due anni fa, anche in questo caso Borondo sceglie di lavorare a stretto contatto con artisti differenti, condividendo il processo e lo sviluppo dei temi di questa nuova esibizione. Lo show vedrà quindi oltre allo Spagnolo nomi ben noti del panorama artistico internazionale: BRBR Films, Carmen Main, Diego López Bueno, Edoardo Tresoldi, Isaac Cordal, Robberto Atzori, SBAGLIATO e A.L. Crego comporranno insieme alla artista i tre atti che dividono lo show per circa 30 interventi site-specific capaci di variare tra animazione, ologrammi, installazioni, dipinti e video.
L’appuntamento è per il prossimo 7 Ottobre, nel frattempo potete seguire gli sviluppi del progetto espositivo sull’apposito profilo Instagram. Presto ad attendervi un corposo e consueto recap. Stay tuned.

Marché aux Puces – Hall des Antiquaires
130 Chemin de la Madrague Ville
13015 Marseille

Pics by A.L. Crego

Borondo

Borondo

Borondo

Borondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *