fbpx
GORGO

Boris DELTA Tellegen – “Current” at Backslash Gallery (Recap)

Ci spostiamo a Parigi, qui lo scorso 4 di Febbraio il grande Boris DELTA Tellegen ha da poco aperto all’interno degli spazi della Backslash Gallery, “Current” ultima personale e nuova indagine incentrata sull’idea di attività ininterrotta e sviluppo continuativo.
Raccogliendo dal personale e radicato background nel mondo dei graffiti, con gli studi sul lettering tridimensionale, e la sua successiva spinta geometrica, l’artista ha saputo declinare i personali studi sulla decostruzione, sull’isometria e stratificazione, fino a sviluppare quello che è il personale impianto visivo.
Uno degli aspetti di maggior rilievo del percorso stilistico sviluppato da Tellegen, è la capacità dello stesso di confrontarsi con progetti, medium e superfici differenti in funzione della personale ricerca visiva. L’alterazione della materia avviene attraverso l’accordo di discipline e stimoli differenti. Tra lavori di collage, scultura, disegni ed installazioni, l’artista sviluppa una propria e personale identità dalla quale emergono livelli interpretativi differenti. Gli elementi proposti vengono disciplinati attraverso pianificazione e moto casuale, un caos schematico quindi che suggerisce a chi osserva una sensazione di disordine ma al contempo equilibrio e pianificazione, per quello che diviene quindi in impulso a metà tra due emisferi opposti e contrari.
La spinta astratta delle produzioni firmate dall’autore, sta tutta nella personale volontà di portare avanti uno stimolo di distruzione, costruzione e disintegrazione. Questo approccio permette all’interprete di dialogare con la forma attraverso differenti impulsi, generare effetti ottici come le iconiche spinte tridimensionali ad esempio.
Quest’ultimo allestimento vede Boris DELTA Tellegen sviluppare un corpo di lavoro inedito in grado di porsi come ideale manifesto e sintesi dei periodi artistici affrontati dallo stesso. Le opere proposte giustappongono la padronanza di colore, con la forte presenza del bianco, proiettandoci all’interno di un percorso sfaccettato ed arricchito da sfumature, disegni e componenti con differenti medium. Un viaggio percettivo in cui abbiamo modo di osservare ‘l’architettura del caos’ generata dall’autore stesso attraverso differenti livelli interattivi.
In calce al nostro testo potete trovare una lunga serie di scatti con tutti i dettagli dell’allestimento proposto dal grande artista, dateci un occhiata e se pensate di fare un salto a Parigi o se vi trovate in zona, ricordiamo che avete la possibilità di andare a darci un occhiata di persona fino al prossimo 28 di Marzo.

Backslash is proud to announce Current, the second solo show by Dutch artist Boris Tellegen. The exhibition presents a new set of series that look afresh at his earlier works through the prism of a carefully heightened polychromy.
Current as a term covers many meanings, encompassing the notions of an electrical current, a current in the sea and the current that is a movement, as well as clearly referring to the idea of a current body of work. It is also a word that conjures up a sense of movement and unbroken activity, of ceaseless development.

Backslash Gallery
29 rue Notre-Dame de Nazareth
75003 Paris

Pics by The Artist

Boris DELTA Tellegen – “Current” at Backslash Gallery (Recap)

Ci spostiamo a Parigi, qui lo scorso 4 di Febbraio il grande Boris DELTA Tellegen ha da poco aperto all’interno degli spazi della Backslash Gallery, “Current” ultima personale e nuova indagine incentrata sull’idea di attività ininterrotta e sviluppo continuativo.
Raccogliendo dal personale e radicato background nel mondo dei graffiti, con gli studi sul lettering tridimensionale, e la sua successiva spinta geometrica, l’artista ha saputo declinare i personali studi sulla decostruzione, sull’isometria e stratificazione, fino a sviluppare quello che è il personale impianto visivo.
Uno degli aspetti di maggior rilievo del percorso stilistico sviluppato da Tellegen, è la capacità dello stesso di confrontarsi con progetti, medium e superfici differenti in funzione della personale ricerca visiva. L’alterazione della materia avviene attraverso l’accordo di discipline e stimoli differenti. Tra lavori di collage, scultura, disegni ed installazioni, l’artista sviluppa una propria e personale identità dalla quale emergono livelli interpretativi differenti. Gli elementi proposti vengono disciplinati attraverso pianificazione e moto casuale, un caos schematico quindi che suggerisce a chi osserva una sensazione di disordine ma al contempo equilibrio e pianificazione, per quello che diviene quindi in impulso a metà tra due emisferi opposti e contrari.
La spinta astratta delle produzioni firmate dall’autore, sta tutta nella personale volontà di portare avanti uno stimolo di distruzione, costruzione e disintegrazione. Questo approccio permette all’interprete di dialogare con la forma attraverso differenti impulsi, generare effetti ottici come le iconiche spinte tridimensionali ad esempio.
Quest’ultimo allestimento vede Boris DELTA Tellegen sviluppare un corpo di lavoro inedito in grado di porsi come ideale manifesto e sintesi dei periodi artistici affrontati dallo stesso. Le opere proposte giustappongono la padronanza di colore, con la forte presenza del bianco, proiettandoci all’interno di un percorso sfaccettato ed arricchito da sfumature, disegni e componenti con differenti medium. Un viaggio percettivo in cui abbiamo modo di osservare ‘l’architettura del caos’ generata dall’autore stesso attraverso differenti livelli interattivi.
In calce al nostro testo potete trovare una lunga serie di scatti con tutti i dettagli dell’allestimento proposto dal grande artista, dateci un occhiata e se pensate di fare un salto a Parigi o se vi trovate in zona, ricordiamo che avete la possibilità di andare a darci un occhiata di persona fino al prossimo 28 di Marzo.

Backslash is proud to announce Current, the second solo show by Dutch artist Boris Tellegen. The exhibition presents a new set of series that look afresh at his earlier works through the prism of a carefully heightened polychromy.
Current as a term covers many meanings, encompassing the notions of an electrical current, a current in the sea and the current that is a movement, as well as clearly referring to the idea of a current body of work. It is also a word that conjures up a sense of movement and unbroken activity, of ceaseless development.

Backslash Gallery
29 rue Notre-Dame de Nazareth
75003 Paris

Pics by The Artist