fbpx
GORGO

Basik – New Amazing Mural in Rimini

Torna prepotentemente alla ribalta Basik, l’artista prende possesso di questa porzione di muro a Rimini dove instilla una nuova figura delle sue. Ancora una volta l’interprete si distacca dai consueti lavori con mani nere per dedicarsi a figure dal sapore onirico, diremmo quasi sacre, che elevano lo spot e ci catapultano all’interno del suo immaginario, qualcosa di simile a quello che Basik ci avevamo mostrato tempo addietro per il suo intervento milanese (qui).
Il nuovo character invade la parete avvolto da un corpo nero profondo, in alto la punta si tinge di giallo e nel mezzo una piccola apertura dove colori vivaci si mischiano dando vita ad un volto in parte coperto, solo lo sguardo fermo e diretto che incontra la vista dello spettatore, lancia la sfida e cattura l’attenzione su se stesso, immenso.
Date un occhiata alle immagini per apprezzare tutti i dettagli di questo ultimo pezzo firmato Basik, in attesa di un approfondimento sul suo lavoro, e se vi siete appassionati come noi, gli amici di DOZE sono da poco fuori con un interessante intervista che potete leggere qui, enjoy it.

Thanks to The Artist for The Pics

Basik – New Amazing Mural in Rimini

Torna prepotentemente alla ribalta Basik, l’artista prende possesso di questa porzione di muro a Rimini dove instilla una nuova figura delle sue. Ancora una volta l’interprete si distacca dai consueti lavori con mani nere per dedicarsi a figure dal sapore onirico, diremmo quasi sacre, che elevano lo spot e ci catapultano all’interno del suo immaginario, qualcosa di simile a quello che Basik ci avevamo mostrato tempo addietro per il suo intervento milanese (qui).
Il nuovo character invade la parete avvolto da un corpo nero profondo, in alto la punta si tinge di giallo e nel mezzo una piccola apertura dove colori vivaci si mischiano dando vita ad un volto in parte coperto, solo lo sguardo fermo e diretto che incontra la vista dello spettatore, lancia la sfida e cattura l’attenzione su se stesso, immenso.
Date un occhiata alle immagini per apprezzare tutti i dettagli di questo ultimo pezzo firmato Basik, in attesa di un approfondimento sul suo lavoro, e se vi siete appassionati come noi, gli amici di DOZE sono da poco fuori con un interessante intervista che potete leggere qui, enjoy it.

Thanks to The Artist for The Pics