fbpx
GORGO

Barlo – “Consecutio Temporum” for Colorama 2016

Il ritorno di Barlo, segna il passo di una nuova e decisiva direzione stilistica e tematica per l’autore Italiano con base ad Hong Kong.
Le pitture dell’artista sono sempre state caratterizzate da una personale rielaborazione pittorica capace di raccogliere al meglio l’identità e l’eredità del luogo in cui vive. Attraverso una personale sintesi, l’interprete ha saputo contestualizzarne i simboli, gli elementi e la narrativa, per comporre personali riflessioni circa la società contemporanea. Con quest’ultima opera, il cambio di passo.
Dal titolo “Consecutio Temporum”, quest’ultima pittura prende vita all’interno dell’ID-Town. Quest’ultimo è un ex villaggio industriale composto da capannoni, prima abbandonati, ora trasformati da una compagnia di costruzione in un polo artistico e luogo di eventi. L’ambiente offre anche una discrepanza tra, i luoghi frizzanti, propositi e liberali, quelli stimolati dall’arte, e gli spazi invece che continua ad essere lasciati al proprio destino. Il tutto nello stesso luogo e allo stesso tempo, una costante in Cina.
L’opera proposta da Barla incarna perfettamente la riflessione dell’autore sul rapporto tra presente, passato e futuro. L’artista sceglie di staccarsi da una rappresentazione simbolica, filosofica e scandita da soggetti ‘definiti’, sceglie piuttosto di produrre una sintesi visiva dalla forte interpretabilità. L’interprete plasma l’aspetto di veri e propri artefatti umani in porcellana, drappi fisici, scanditi da elementi naturali. L’approccio in questo rivela la presenza di un serpente ed un cactus, uniti l’uno con l’altro per creare una composizione dal forte sapore olistico, priva quindi di un messaggio specifico, e di conseguenza facilmente interpretabile in modo autonomo e soprattutto personale.
Curiosi di scoprire il proseguo dell’artista in questa direzione, per darvi modo di apprezzare al meglio questa sua ultima fatica, vi lasciamo agli scatti in calce al nostro testo. Dateci un occhiata e tornate a trovarci per nuovi e succosi aggiornamenti sul lavoro dell’interprete.

Thanks to The Artist for The Pics
Pics by Dennis Lo

Barlo – “Consecutio Temporum” for Colorama 2016

Il ritorno di Barlo, segna il passo di una nuova e decisiva direzione stilistica e tematica per l’autore Italiano con base ad Hong Kong.
Le pitture dell’artista sono sempre state caratterizzate da una personale rielaborazione pittorica capace di raccogliere al meglio l’identità e l’eredità del luogo in cui vive. Attraverso una personale sintesi, l’interprete ha saputo contestualizzarne i simboli, gli elementi e la narrativa, per comporre personali riflessioni circa la società contemporanea. Con quest’ultima opera, il cambio di passo.
Dal titolo “Consecutio Temporum”, quest’ultima pittura prende vita all’interno dell’ID-Town. Quest’ultimo è un ex villaggio industriale composto da capannoni, prima abbandonati, ora trasformati da una compagnia di costruzione in un polo artistico e luogo di eventi. L’ambiente offre anche una discrepanza tra, i luoghi frizzanti, propositi e liberali, quelli stimolati dall’arte, e gli spazi invece che continua ad essere lasciati al proprio destino. Il tutto nello stesso luogo e allo stesso tempo, una costante in Cina.
L’opera proposta da Barla incarna perfettamente la riflessione dell’autore sul rapporto tra presente, passato e futuro. L’artista sceglie di staccarsi da una rappresentazione simbolica, filosofica e scandita da soggetti ‘definiti’, sceglie piuttosto di produrre una sintesi visiva dalla forte interpretabilità. L’interprete plasma l’aspetto di veri e propri artefatti umani in porcellana, drappi fisici, scanditi da elementi naturali. L’approccio in questo rivela la presenza di un serpente ed un cactus, uniti l’uno con l’altro per creare una composizione dal forte sapore olistico, priva quindi di un messaggio specifico, e di conseguenza facilmente interpretabile in modo autonomo e soprattutto personale.
Curiosi di scoprire il proseguo dell’artista in questa direzione, per darvi modo di apprezzare al meglio questa sua ultima fatica, vi lasciamo agli scatti in calce al nostro testo. Dateci un occhiata e tornate a trovarci per nuovi e succosi aggiornamenti sul lavoro dell’interprete.

Thanks to The Artist for The Pics
Pics by Dennis Lo