fbpx
GORGO

Banksy – “Mobile Lovers” New Mural in UK

Guess who’s back? Indovina chi è tornato, con il consueto aggiornamento della propria pagina, Banksy, a distanza di parecchio tempo, ci presenta questo suo ultimo lavoro realizzato su questa piccola porta collocata nel bel mezzo di un muro spinato, e c’è tanto da dire.
Occorre sempre aspettare qualche mese di distanza da un intervento ad un altro, Banksy dopo quindi aver catalizzato l’attenzione attraverso il suo “Better Out than It” ed i relativi mesi di silenzio torna al lavoro con un nuovo intervento che porta come sempre la sua firma, località sconosciuta, ufficialità unicamente attraverso le pagine del suo stesso sito web e l’immancabile clamore mediatico che ne sussegue, probabilmente unico nel suo genere.
Dal titolo “Mobile Lovers” con questa sua ultima incursione in qualche imprecisata città inglese, Banksy anzitutto va a centrare una nuova tematica e lo fa attraverso il consueto umorismo che come sempre accompagna le sue creazioni. Nella coppia di ‘innamorati’ è inevitabile non notare come gli sguardi dei due siano completamente immersi nei rispettivi smartphone piuttosto che uno negli occhi dell’altro o stretti in un bacio, l’impressione è quindi che Mr B. abbia voluto rivolgere la propria attenzione sulle dinamiche sociali che sempre più sono influenzate dalla tecnologia, in questo caso dai cellulari, e di come le stesse in verità stiano isolando le persone dietro uno schermo travalicandone la vita sociale se non addirittura gli affetti. Ancora una volta Banksy rivela quindi tutta l’intelligenza di un lavoro che continua a spingere ed a danzare tra temi e riflessioni importanti e lavori maggiormente disinvolti ma, in entrambi i casi caratterizzati da una forte dose ironica, quello che però inevitabilmente colpisce osservando questa sua ultima fatica e la particolare verve cromatica che investe il lavoro, si tratta del consueto stencil caratterizzato questa volta da una spiccate sensibilità per il dettaglio e soprattutto da un eccellente effetto di illuminazione – che scaturisce dagli schermi dei due telefoni – che specialmente al buio come possiamo vedere regala al pezzo un atmosfera tutta sua ed un impatto decisamente maggiore rispetto agli interventi che siamo soliti vedere. Quello che sorge spontaneo è quindi domandarsi se si tratti di un nuovo approdo? Una nuova serie interamente incentrata sull’impatto delle tecnologie all’interno della nostra quotidianità con relativa dose di riflessione ed ironia al seguito magari, oppure semplicemente un esperimento riuscito dal quale siamo rimasti piuttosto incuriositi.
In attesa di scoprire nuovi aggiornamenti e magari sviluppi con una serie dedicata, vi lasciamo alle immagini in calce con tutti i dettagli di quest’ultima incursione, dateci un occhiata e sentitevi liberi di commentare, a noi non possiamo nasconderlo, ci è parecchio piaciuta.

Pics by The Artist

Banksy – “Mobile Lovers” New Mural in UK

Guess who’s back? Indovina chi è tornato, con il consueto aggiornamento della propria pagina, Banksy, a distanza di parecchio tempo, ci presenta questo suo ultimo lavoro realizzato su questa piccola porta collocata nel bel mezzo di un muro spinato, e c’è tanto da dire.
Occorre sempre aspettare qualche mese di distanza da un intervento ad un altro, Banksy dopo quindi aver catalizzato l’attenzione attraverso il suo “Better Out than It” ed i relativi mesi di silenzio torna al lavoro con un nuovo intervento che porta come sempre la sua firma, località sconosciuta, ufficialità unicamente attraverso le pagine del suo stesso sito web e l’immancabile clamore mediatico che ne sussegue, probabilmente unico nel suo genere.
Dal titolo “Mobile Lovers” con questa sua ultima incursione in qualche imprecisata città inglese, Banksy anzitutto va a centrare una nuova tematica e lo fa attraverso il consueto umorismo che come sempre accompagna le sue creazioni. Nella coppia di ‘innamorati’ è inevitabile non notare come gli sguardi dei due siano completamente immersi nei rispettivi smartphone piuttosto che uno negli occhi dell’altro o stretti in un bacio, l’impressione è quindi che Mr B. abbia voluto rivolgere la propria attenzione sulle dinamiche sociali che sempre più sono influenzate dalla tecnologia, in questo caso dai cellulari, e di come le stesse in verità stiano isolando le persone dietro uno schermo travalicandone la vita sociale se non addirittura gli affetti. Ancora una volta Banksy rivela quindi tutta l’intelligenza di un lavoro che continua a spingere ed a danzare tra temi e riflessioni importanti e lavori maggiormente disinvolti ma, in entrambi i casi caratterizzati da una forte dose ironica, quello che però inevitabilmente colpisce osservando questa sua ultima fatica e la particolare verve cromatica che investe il lavoro, si tratta del consueto stencil caratterizzato questa volta da una spiccate sensibilità per il dettaglio e soprattutto da un eccellente effetto di illuminazione – che scaturisce dagli schermi dei due telefoni – che specialmente al buio come possiamo vedere regala al pezzo un atmosfera tutta sua ed un impatto decisamente maggiore rispetto agli interventi che siamo soliti vedere. Quello che sorge spontaneo è quindi domandarsi se si tratti di un nuovo approdo? Una nuova serie interamente incentrata sull’impatto delle tecnologie all’interno della nostra quotidianità con relativa dose di riflessione ed ironia al seguito magari, oppure semplicemente un esperimento riuscito dal quale siamo rimasti piuttosto incuriositi.
In attesa di scoprire nuovi aggiornamenti e magari sviluppi con una serie dedicata, vi lasciamo alle immagini in calce con tutti i dettagli di quest’ultima incursione, dateci un occhiata e sentitevi liberi di commentare, a noi non possiamo nasconderlo, ci è parecchio piaciuta.

Pics by The Artist