GORGO

Aryz – New Mural in Toulouse

Nuovo aggiornamento per Aryz, il grande artista Spagnolo nei giorni scorsi si trovava a Toulouse in Francia dove ha terminato questa nuova e grande pittura.

Dal titolo “Les demoiselles”, quest’ultima pittura fa parte del Epoxy Project, progetto artistico realizzato durante i giorni del Rose Beton Festival e segna il ritorno in strada dell’interprete a distanza di parecchio tempo dall’ultima pittura realizzata a Granollers (Covered).

Dopo le recenti e fortissime sperimentazioni con textures e pattern, quest’ultima opera vede Aryz tornare a sviluppare un canovaccio pittorico profondamente legato ad un impeto figurativo e realistico. Come infatti ribadito più volte lo Spagnolo sta portando avanti un pittura sfaccettata, da una parte le vibranti composizioni dove partendo da una singola figura l’interprete irretisce la superficie di lavoro, dall’altra potente raffigurazioni di soggetti e personaggi, caratterizzate da un forte senso di realistico.Lavorando infine attraverso tonalità tenui ed attraverso una profonda cura per i volti.

Osservando il risultato finale l’impressione è quella di trovarci di fronte ad una sorta di ritratto di una madre con una figlia. Nell’estremità inferiore sinistra, è infine possibile vedere alcuni uomini appena accennati.

Null’altro da aggiungere, in calce al nostro testo tutti i dettagli di quest’ultima fatica, dateci un occhiata e restate sintonizzati qui sul Gorgo per nuovi aggiornamenti sul lavoro dell’interprete.

Pics by The Artist

Aryz – New Mural in Toulouse

Nuovo aggiornamento per Aryz, il grande artista Spagnolo nei giorni scorsi si trovava a Toulouse in Francia dove ha terminato questa nuova e grande pittura.

Dal titolo “Les demoiselles”, quest’ultima pittura fa parte del Epoxy Project, progetto artistico realizzato durante i giorni del Rose Beton Festival e segna il ritorno in strada dell’interprete a distanza di parecchio tempo dall’ultima pittura realizzata a Granollers (Covered).

Dopo le recenti e fortissime sperimentazioni con textures e pattern, quest’ultima opera vede Aryz tornare a sviluppare un canovaccio pittorico profondamente legato ad un impeto figurativo e realistico. Come infatti ribadito più volte lo Spagnolo sta portando avanti un pittura sfaccettata, da una parte le vibranti composizioni dove partendo da una singola figura l’interprete irretisce la superficie di lavoro, dall’altra potente raffigurazioni di soggetti e personaggi, caratterizzate da un forte senso di realistico.Lavorando infine attraverso tonalità tenui ed attraverso una profonda cura per i volti.

Osservando il risultato finale l’impressione è quella di trovarci di fronte ad una sorta di ritratto di una madre con una figlia. Nell’estremità inferiore sinistra, è infine possibile vedere alcuni uomini appena accennati.

Null’altro da aggiungere, in calce al nostro testo tutti i dettagli di quest’ultima fatica, dateci un occhiata e restate sintonizzati qui sul Gorgo per nuovi aggiornamenti sul lavoro dell’interprete.

Pics by The Artist