fbpx
GORGO

Aryz – New Mural for CityLeaks Festival in Cologne

Sebbene abbia rallentato un pochino le sue incursioni, Aryz continua a catturare la nostra attenzione grazie ad una capacità di pittura pazzesca, il giovane artista spagnolo si sposta a Colonia in Germania per prendere parte al CityLeaks Festival.
Diviso tra pitture a tema naturale ed i suoi inconfondibili personaggi, nella bella città tedesca Aryz prosegue la serie di grandi pareti che stanno accompagnando questo suo 2013, l’intervento come sempre si fà apprezzare per il tocco stilistico dell’interprete, con un nuovo ed impossibile character a fare la sua comparsa, ma anche per l’abilità dello street artist di lavorare utilizzando un unica selezioni di colori che qui si assesta su alcuni grigi.
Al centro della scena un gigantesco uomo-teschio addobbato con la consueta bombetta e papillon mentre cinge le mani tenendo un fiore di colore blu, la ricchezza di dettagli si concentra essenzialmente nelle ossa che compongono il corpo dello scheletro con un interessante riproduzione molto realistica e gli eccellenti giochi di ombre con disinvolti cambi di tonalità, nella parte più bassa dell’opera notiamo nuovamente la presenza di una serie di forme lineare che proiettano lo sguardo nella parte superiore del pezzo.
Vi lasciamo in compagnia della galleria con tutte le fasi di creazione di questa complessa opera, dateci un occhiata e restate sintonizzati per nuovi aggiornamenti firmati Aryz.

Pics by ArtKissed

Aryz – New Mural for CityLeaks Festival in Cologne

Sebbene abbia rallentato un pochino le sue incursioni, Aryz continua a catturare la nostra attenzione grazie ad una capacità di pittura pazzesca, il giovane artista spagnolo si sposta a Colonia in Germania per prendere parte al CityLeaks Festival.
Diviso tra pitture a tema naturale ed i suoi inconfondibili personaggi, nella bella città tedesca Aryz prosegue la serie di grandi pareti che stanno accompagnando questo suo 2013, l’intervento come sempre si fà apprezzare per il tocco stilistico dell’interprete, con un nuovo ed impossibile character a fare la sua comparsa, ma anche per l’abilità dello street artist di lavorare utilizzando un unica selezioni di colori che qui si assesta su alcuni grigi.
Al centro della scena un gigantesco uomo-teschio addobbato con la consueta bombetta e papillon mentre cinge le mani tenendo un fiore di colore blu, la ricchezza di dettagli si concentra essenzialmente nelle ossa che compongono il corpo dello scheletro con un interessante riproduzione molto realistica e gli eccellenti giochi di ombre con disinvolti cambi di tonalità, nella parte più bassa dell’opera notiamo nuovamente la presenza di una serie di forme lineare che proiettano lo sguardo nella parte superiore del pezzo.
Vi lasciamo in compagnia della galleria con tutte le fasi di creazione di questa complessa opera, dateci un occhiata e restate sintonizzati per nuovi aggiornamenti firmati Aryz.

Pics by ArtKissed