fbpx
GORGO

Angry Woebots x Shark Toof – New Mural at Hawaii POW WOW

Al POW WOW iniziano a buttare giù le bombe, la rassegna delle Hawaii sta entrando nella sua parte viva e le prime pareti iniziano ad essere completate.
Gli ultimi a mostrare il proprio lavoro sono Angry Woebots e Shark Toof che hanno completato questo sensazionale pezzo. Allora diciamo subito la combinazione di animali incazzosi ci piace se poi abbiamo una bella lotta tra un dei giganteschi panda di Angry Woebots e lo squalo di Shark Toof, c’è da rimanere estasiati.

Spaziando tra illustrazione, toy design e street art, Angry Woebots porta avanti il suo personalissimo stile, al centro delle sue produzione la figura del panda disegnato con alcuni spunti orientali e spesso e volentieri con le fattezze di un animale rabbioso e famelico, in netta contrapposizione con lo stereotipo comune.

Shark Toof compie un percorso simile lavorando però esclusivamente in strada con l’utilizzo di medium e tipologie d’approccio artistico diversi, si và dallo stencil, ai graffiti, fino ad arrivare alle spettacolari creazioni iper realistiche con la bomboletta.

Per il festival Hawaiano i due combinano i rispettivi animali e tirano fuori uno dei pezzi più esplosivi fin qui visti, tutti i dettagli in gallery.

Pics by AM

Angry Woebots x Shark Toof – New Mural at Hawaii POW WOW

Al POW WOW iniziano a buttare giù le bombe, la rassegna delle Hawaii sta entrando nella sua parte viva e le prime pareti iniziano ad essere completate.
Gli ultimi a mostrare il proprio lavoro sono Angry Woebots e Shark Toof che hanno completato questo sensazionale pezzo. Allora diciamo subito la combinazione di animali incazzosi ci piace se poi abbiamo una bella lotta tra un dei giganteschi panda di Angry Woebots e lo squalo di Shark Toof, c’è da rimanere estasiati.

Spaziando tra illustrazione, toy design e street art, Angry Woebots porta avanti il suo personalissimo stile, al centro delle sue produzione la figura del panda disegnato con alcuni spunti orientali e spesso e volentieri con le fattezze di un animale rabbioso e famelico, in netta contrapposizione con lo stereotipo comune.

Shark Toof compie un percorso simile lavorando però esclusivamente in strada con l’utilizzo di medium e tipologie d’approccio artistico diversi, si và dallo stencil, ai graffiti, fino ad arrivare alle spettacolari creazioni iper realistiche con la bomboletta.

Per il festival Hawaiano i due combinano i rispettivi animali e tirano fuori uno dei pezzi più esplosivi fin qui visti, tutti i dettagli in gallery.

Pics by AM