GORGO

Alexis Diaz x Case Maclaim – New Mural in Berlin

Per il Lollapalooza Festival a Berlino, Urban Nation chiama Alexis Diaz e Case Maclaim, i due artisti hanno da poco terminato di dipingere questa parete unificando i rispettivi e differenti stili in un’unica e potente pittura.

Le differenti direzioni estetiche intraprese dai due autori vanno quindi a miscelarsi in una nuova opera in grado di ereditare gli aspetti peculiari di ciascuna delle due. Case porta avanti un approccio legato ad un ottica iperrealistico, attraverso espedienti visivi, come sovrapposizioni di frame differenti e colori particolarmente accesi, raffigura le mani ed il loro forte valore comunicativo. Dal canto suo Alexis Diaz porta avanti un approccio meticoloso. Il Portoricano lavora con pennelli piccoli, andando a tratteggiare l’aspetto dei suoi incredibili mash-up visivi. Solitamente in bianco e nero, le opere si fanno apprezzare per un livello di dettaglio incredibile e soprattutto per la ricchezza di spunti ed elementi differenti intersecati tra loro.

Qui la loro ultima fatica dove si sono divertiti a far interagire al meglio le rispettive fascinazioni, dateci un occhiata.

Thanks to The Artists for The Pics

Alexis Diaz x Case Maclaim – New Mural in Berlin

Per il Lollapalooza Festival a Berlino, Urban Nation chiama Alexis Diaz e Case Maclaim, i due artisti hanno da poco terminato di dipingere questa parete unificando i rispettivi e differenti stili in un’unica e potente pittura.

Le differenti direzioni estetiche intraprese dai due autori vanno quindi a miscelarsi in una nuova opera in grado di ereditare gli aspetti peculiari di ciascuna delle due. Case porta avanti un approccio legato ad un ottica iperrealistico, attraverso espedienti visivi, come sovrapposizioni di frame differenti e colori particolarmente accesi, raffigura le mani ed il loro forte valore comunicativo. Dal canto suo Alexis Diaz porta avanti un approccio meticoloso. Il Portoricano lavora con pennelli piccoli, andando a tratteggiare l’aspetto dei suoi incredibili mash-up visivi. Solitamente in bianco e nero, le opere si fanno apprezzare per un livello di dettaglio incredibile e soprattutto per la ricchezza di spunti ed elementi differenti intersecati tra loro.

Qui la loro ultima fatica dove si sono divertiti a far interagire al meglio le rispettive fascinazioni, dateci un occhiata.

Thanks to The Artists for The Pics