fbpx
GORGO

Il murale di Alexey Luka a Satka in Russia

Alexey Luka è stato invitato a prendere parti ai lavori del Satka Street Art Festival di quest’anno per il quale ha realizzato una nuova e iconica pittura.

Satka è una cittadina industriale russa di circa 50mila abitanti situata sui Monti Urali, qui ogni anno grazie al sostegno della Fondazione Sobranie di Mosca vengono ospitati artisti di fama internazionale per la realizzazione di diverse pitture murali.
Satka è un luogo remoto la cui vita dipende completamente dalla gigantesca cava di magnesite e dalla adiacente fabbrica di ferro. L’ecologia e lo sfruttamento delle risorse naturali rappresentano i temi cardine della rassegna d’arte urbana.

Per il festival Alexey Luka si è confrontato con gli spazi di una struttura industriale sulla quale ha realizzato una nuova composizione astratta. L’artista Russo prosegue la personale scomposizione di forme ed elementi geometrici attraverso diversi giochi di percezione dove vediamo alternarsi volti, personaggi, colori e paesaggi.

Photo Credit: The Artist

Il murale di Alexey Luka a Satka in Russia

Alexey Luka è stato invitato a prendere parti ai lavori del Satka Street Art Festival di quest’anno per il quale ha realizzato una nuova e iconica pittura.

Satka è una cittadina industriale russa di circa 50mila abitanti situata sui Monti Urali, qui ogni anno grazie al sostegno della Fondazione Sobranie di Mosca vengono ospitati artisti di fama internazionale per la realizzazione di diverse pitture murali.
Satka è un luogo remoto la cui vita dipende completamente dalla gigantesca cava di magnesite e dalla adiacente fabbrica di ferro. L’ecologia e lo sfruttamento delle risorse naturali rappresentano i temi cardine della rassegna d’arte urbana.

Per il festival Alexey Luka si è confrontato con gli spazi di una struttura industriale sulla quale ha realizzato una nuova composizione astratta. L’artista Russo prosegue la personale scomposizione di forme ed elementi geometrici attraverso diversi giochi di percezione dove vediamo alternarsi volti, personaggi, colori e paesaggi.

Photo Credit: The Artist