fbpx
GORGO

Alberonero – New Mural in Carpi, Modena

Nell’ultimo periodo stiamo assistendo ad un cambio consistente nell’approccio su parete di Alberonero, abituati ad incontrare, osservando le sue produzioni, le grandi configurazioni concentrate di quadrati o rettangolo colorati, veniamo ora accolti da forme decisamente più staccate, le forme si fanno decisamente più piccole, meno intrecciate fra loro, seguono un percorso ragionato e come una gigantesca onda partono dall’alto per dirigersi verso il baso e, cambiando tonalità, ritornano verso l’alto.
Per questo suo ultimo intervento Alberonero si sposta a Carpi in provincia di Modena dove ha avuto l’opportunità di dipingere il muro di questo vecchio rudere, lo studio dei colori applicati alla forma qui raggiunge un nuovo step. Tre porzioni di parete che trovano un punto di incontro nelle due concentrazioni di colori utilizzate ai due vertici opposti, accade così che la porzione centrale vede un ribaltamento simmetrico delle tonalità utilizzate fino a fondersi letteralmente in un unica e minuscola casella posta esattamente del cuore dell’opera. La parte centrale quindi funziona sia da fulcro sia da vero e proprio filtro, passando di lì la grande configurazione perde la sua scala cromatica che viene però unicamente interrotta per poi riprendere la sua corsa nel versante immediatamente successivo.
Curiosi di vedere quale sarà il passo successivo di questo nuovo approdo tematico vi lasciamo in compagnia della bella galleria per mostrarvi Alberonero al lavoro ed il bel risultato finale condito da alcuni scatti all’interno e nelle vicinanze dello spot,enjoy it.

Thanks to The Artist for The Pics

Alberonero – New Mural in Carpi, Modena

Nell’ultimo periodo stiamo assistendo ad un cambio consistente nell’approccio su parete di Alberonero, abituati ad incontrare, osservando le sue produzioni, le grandi configurazioni concentrate di quadrati o rettangolo colorati, veniamo ora accolti da forme decisamente più staccate, le forme si fanno decisamente più piccole, meno intrecciate fra loro, seguono un percorso ragionato e come una gigantesca onda partono dall’alto per dirigersi verso il baso e, cambiando tonalità, ritornano verso l’alto.
Per questo suo ultimo intervento Alberonero si sposta a Carpi in provincia di Modena dove ha avuto l’opportunità di dipingere il muro di questo vecchio rudere, lo studio dei colori applicati alla forma qui raggiunge un nuovo step. Tre porzioni di parete che trovano un punto di incontro nelle due concentrazioni di colori utilizzate ai due vertici opposti, accade così che la porzione centrale vede un ribaltamento simmetrico delle tonalità utilizzate fino a fondersi letteralmente in un unica e minuscola casella posta esattamente del cuore dell’opera. La parte centrale quindi funziona sia da fulcro sia da vero e proprio filtro, passando di lì la grande configurazione perde la sua scala cromatica che viene però unicamente interrotta per poi riprendere la sua corsa nel versante immediatamente successivo.
Curiosi di vedere quale sarà il passo successivo di questo nuovo approdo tematico vi lasciamo in compagnia della bella galleria per mostrarvi Alberonero al lavoro ed il bel risultato finale condito da alcuni scatti all’interno e nelle vicinanze dello spot,enjoy it.

Thanks to The Artist for The Pics