fbpx
GORGO

Alberonero – New Mural in Corato

L’ultima pittura di Alberonero prende vita a Corato nel Barese, come parte dei lavori del Verso Sud Festival di quest’anno.
Dopo l’eccellente progetto realizzato a Verona (Covered), il talento Italiano si sposta nel Sud Italia per tornare a lavorare su parete. L’opera è stata dipinta all’interno della rassegna Barese, evento di poesia e letteratura, e rappresenta per l’interprete l’opportunità per una nuova sperimentazione estetica.
La ricerca di Alberonero continua a svilupparsi attraverso una personale riflessione sul colore in funzione delle iconiche e specifiche forme quadrate. Attraverso questo l’artista riflette sulla natura e sul paesaggio urbano, in totale simbiosi con quelle che sono le peculiarità dell’ambiente e dello spazio di lavoro.
Intitolato “Due in Uno, 128 toni”, l’opera vede Alberonero rappresentare la terra ed il cielo attraverso una nuova e potente composizione capace di trasformare la percezione di questa piccola struttura. Ci troviamo infatti tra la campagna e le città, un luogo di confine, nei pressi della linea ferroviaria, nascosti dal passaggio principale. L’autore attraverso quest’opera, oltre a sviluppare una personale rappresentazione, mira ad invitare le persone a scoprire un nuovo luogo.
L’intervento si sviluppa attraverso una serie di differenti caselle tonali, ben 128 come da titolo, irregolari nella forma, atte a sintetizzare dal punto di vista visivo gli elementi che incarnano. Nella parte superiore dell’intervento, a sinistra troviamo una rappresentazione del cielo, il tramonto invece in quella a destra. La parte in basso è dominata dalla terra, nell’estremità sinistra, in quella opposta trovano posto invece gli ulivi.
Restate sintonizzati qui sul Gorgo se volete scoprire tutti i prossimi spostamenti ed aggiornamenti sul lavoro dell’artista, nel frattempo, ampia galleria di scatti dopo il salto con le fasi del making of e le immagini del bel risultato finale. Enjoy it.

Thanks to The Artist for The Pics

Alberonero – New Mural in Corato

L’ultima pittura di Alberonero prende vita a Corato nel Barese, come parte dei lavori del Verso Sud Festival di quest’anno.
Dopo l’eccellente progetto realizzato a Verona (Covered), il talento Italiano si sposta nel Sud Italia per tornare a lavorare su parete. L’opera è stata dipinta all’interno della rassegna Barese, evento di poesia e letteratura, e rappresenta per l’interprete l’opportunità per una nuova sperimentazione estetica.
La ricerca di Alberonero continua a svilupparsi attraverso una personale riflessione sul colore in funzione delle iconiche e specifiche forme quadrate. Attraverso questo l’artista riflette sulla natura e sul paesaggio urbano, in totale simbiosi con quelle che sono le peculiarità dell’ambiente e dello spazio di lavoro.
Intitolato “Due in Uno, 128 toni”, l’opera vede Alberonero rappresentare la terra ed il cielo attraverso una nuova e potente composizione capace di trasformare la percezione di questa piccola struttura. Ci troviamo infatti tra la campagna e le città, un luogo di confine, nei pressi della linea ferroviaria, nascosti dal passaggio principale. L’autore attraverso quest’opera, oltre a sviluppare una personale rappresentazione, mira ad invitare le persone a scoprire un nuovo luogo.
L’intervento si sviluppa attraverso una serie di differenti caselle tonali, ben 128 come da titolo, irregolari nella forma, atte a sintetizzare dal punto di vista visivo gli elementi che incarnano. Nella parte superiore dell’intervento, a sinistra troviamo una rappresentazione del cielo, il tramonto invece in quella a destra. La parte in basso è dominata dalla terra, nell’estremità sinistra, in quella opposta trovano posto invece gli ulivi.
Restate sintonizzati qui sul Gorgo se volete scoprire tutti i prossimi spostamenti ed aggiornamenti sul lavoro dell’artista, nel frattempo, ampia galleria di scatti dopo il salto con le fasi del making of e le immagini del bel risultato finale. Enjoy it.

Thanks to The Artist for The Pics