fbpx
GORGO

Agostino Iacurci “Match Mismatch” at Karen Artspace (Recap)

Aperta lo scorso mese andiamo finalmente a dare un occhiata approfondita a “Match Mismatch” ultimo show del grande Agostino Iacurci all’interno degli spazi del Karen Contemporary Artspace di Mermaid Beach in Australia.
Dopo Small wheel, Big Wheel, il bel solo show aperto all’interno degli spazi della Wunderkammern Gallery di Roma, quest’ultima esibizione è l’occasione per tornare ad approfondire il lavoro di uno degli interpreti italiani di maggior rilievo attraverso un esibizione che ne raccoglie appieno tutto il particolare approccio stilistico. Ci siamo spesso trovati a confrontarci con il particolare impianto visivo di Agostino Iacurci completamente assorti all’interno di una cifra stilistica in grado di raccogliere stimoli differenti e di portare avanti le particolari riflessioni sull’uomo moderno. Osservando le produzioni dell’autore è evidentemente come il suo approccio visivo sia legato ad una forte e radica influenza nel mondo dell’illustrazione coadiuvata da un percorso tematico in grado di cogliere spunti e tematiche legata alla vita di tutti i giorni. A sviluppare questi concetti sono senza dubbio i suoi iconici characters che rappresentano l’effettivo volano tematico ed espressivo per le riflessioni portate avanti. In questo senso si tratta di vere e propri storie e racconti di vita che vanno a pizzicare, per mezzo di un dialogo serrato con lo spettatore, vicissitudini e temi differenti. Il fine ultimo è quello di esplorare con sostanza e profondità le differenti e complesse dinamiche umane, le sfumature e ricchissime sfaccettature dell’uomo moderno. Per sviluppare questa precisa inflessione l’autore Italiano si avvale di una pittura pulita e incentrata su una rielaborazione grafica in grado di dare forma e vita ad elementi differenti attraverso un tratto personale e soprattutto caratteristico. Forme e figure essenziali, mosse da un precisa direzione cromatica vanno quindi a comporre un puzzle sfaccettato in grado di impattare nel migliore dei modi chi osserva. Con questa sua nuova esibizione, prima mostra in Australia, Agostino Iacurci sviluppa un allestimento incentrato su una riflessione sul ruolo delle coincidente e delle differenti interpretazioni all’interno delle vita di tutti i giorni. Questo stimolo viene sviluppato attraverso un analogia con il proprio processo creativo laddove pensieri, spunti, riflessioni vengono contrapposti a forme e colori in una miscela che va quindi a generare nuove immagini per mezzo di un preciso significato tematico. Null’altro da aggiungere, in calce al nostro testo potete trovare una ricca selezione di scatti con tutti i dettagli di quest’ultima esibizione, dateci un occhiata e restate sintonizzati qui sul Gorgo per tutti i nuovi aggiornamenti sul lavoro dell’artista Italiano.

Karen Contemporary Artspace
19 Karen Avenue,
Mermaid Beach QLD 4218, Australia

Agostino Iacurci “Match Mismatch” at Karen Artspace (Recap)

Aperta lo scorso mese andiamo finalmente a dare un occhiata approfondita a “Match Mismatch” ultimo show del grande Agostino Iacurci all’interno degli spazi del Karen Contemporary Artspace di Mermaid Beach in Australia.
Dopo Small wheel, Big Wheel, il bel solo show aperto all’interno degli spazi della Wunderkammern Gallery di Roma, quest’ultima esibizione è l’occasione per tornare ad approfondire il lavoro di uno degli interpreti italiani di maggior rilievo attraverso un esibizione che ne raccoglie appieno tutto il particolare approccio stilistico. Ci siamo spesso trovati a confrontarci con il particolare impianto visivo di Agostino Iacurci completamente assorti all’interno di una cifra stilistica in grado di raccogliere stimoli differenti e di portare avanti le particolari riflessioni sull’uomo moderno. Osservando le produzioni dell’autore è evidentemente come il suo approccio visivo sia legato ad una forte e radica influenza nel mondo dell’illustrazione coadiuvata da un percorso tematico in grado di cogliere spunti e tematiche legata alla vita di tutti i giorni. A sviluppare questi concetti sono senza dubbio i suoi iconici characters che rappresentano l’effettivo volano tematico ed espressivo per le riflessioni portate avanti. In questo senso si tratta di vere e propri storie e racconti di vita che vanno a pizzicare, per mezzo di un dialogo serrato con lo spettatore, vicissitudini e temi differenti. Il fine ultimo è quello di esplorare con sostanza e profondità le differenti e complesse dinamiche umane, le sfumature e ricchissime sfaccettature dell’uomo moderno. Per sviluppare questa precisa inflessione l’autore Italiano si avvale di una pittura pulita e incentrata su una rielaborazione grafica in grado di dare forma e vita ad elementi differenti attraverso un tratto personale e soprattutto caratteristico. Forme e figure essenziali, mosse da un precisa direzione cromatica vanno quindi a comporre un puzzle sfaccettato in grado di impattare nel migliore dei modi chi osserva. Con questa sua nuova esibizione, prima mostra in Australia, Agostino Iacurci sviluppa un allestimento incentrato su una riflessione sul ruolo delle coincidente e delle differenti interpretazioni all’interno delle vita di tutti i giorni. Questo stimolo viene sviluppato attraverso un analogia con il proprio processo creativo laddove pensieri, spunti, riflessioni vengono contrapposti a forme e colori in una miscela che va quindi a generare nuove immagini per mezzo di un preciso significato tematico. Null’altro da aggiungere, in calce al nostro testo potete trovare una ricca selezione di scatti con tutti i dettagli di quest’ultima esibizione, dateci un occhiata e restate sintonizzati qui sul Gorgo per tutti i nuovi aggiornamenti sul lavoro dell’artista Italiano.

Karen Contemporary Artspace
19 Karen Avenue,
Mermaid Beach QLD 4218, Australia