fbpx
GORGO

Agostino Iacurci for Feature Walls in Sheffield

Uno sguardo al lavoro realizzato dal nostro Agostino Iacurci per il Feature Walls di Sheffield, progetto organizzato dalla Bradbury & Blanchard Gallery.
Il progetto ha visto al lavoro alcuni dei nomi caldi della scena Europea, al confronto con grandi e piccoli spazi in giro la cittadina Inglese. Dopo la bella pittura realizzata da Nelio (Covered) diamo quindi un occhiata all’intervento realizzato da uno dei nomi più importanti della scena Italiana.
Profondamente legato ad un approccio pittorico vicino all’illustrazione, Agostino Iacurci ha saputo sviluppare una peculiare e riconoscibilissima sintesi grafica. Se dal punto di vista stilistico assistiamo ad una persone rielaborazione estetica di elementi conosciuti, i temi affrontati dall’autore si rifanno al quotidiano, a tutte quelle situazioni di vita giornaliera, da cui l’artista trae spunto per le proprie pitture.
Nell’ultimo periodo Agostino Iacurci sembra concentrato nel voler variare i contenuti delle proprie produzioni. Non solo personaggi quindi, ma sopratutto elementi organici, in particolare le piante, passando per forme, figure ed oggetti che compongono la nostra esistenza. L’approccio pittorico rimane tuttavia invariato, con una particolare cura per i colori scelti, con una sintesi pittorica flat, continui giochi di contrapposizione tra spazi pieni e vuoti.
In calce al nostro testo alcuni dettagli di quest’ultima pittura del grande interprete Italiano, dateci un occhiata e restate sintonizzati, nei prossimi giorni proseguiremo il nostro recap sulle meraviglie della rassegna Inglese. Stay tuned.

Agostino Iacurci for Feature Walls in Sheffield

Uno sguardo al lavoro realizzato dal nostro Agostino Iacurci per il Feature Walls di Sheffield, progetto organizzato dalla Bradbury & Blanchard Gallery.
Il progetto ha visto al lavoro alcuni dei nomi caldi della scena Europea, al confronto con grandi e piccoli spazi in giro la cittadina Inglese. Dopo la bella pittura realizzata da Nelio (Covered) diamo quindi un occhiata all’intervento realizzato da uno dei nomi più importanti della scena Italiana.
Profondamente legato ad un approccio pittorico vicino all’illustrazione, Agostino Iacurci ha saputo sviluppare una peculiare e riconoscibilissima sintesi grafica. Se dal punto di vista stilistico assistiamo ad una persone rielaborazione estetica di elementi conosciuti, i temi affrontati dall’autore si rifanno al quotidiano, a tutte quelle situazioni di vita giornaliera, da cui l’artista trae spunto per le proprie pitture.
Nell’ultimo periodo Agostino Iacurci sembra concentrato nel voler variare i contenuti delle proprie produzioni. Non solo personaggi quindi, ma sopratutto elementi organici, in particolare le piante, passando per forme, figure ed oggetti che compongono la nostra esistenza. L’approccio pittorico rimane tuttavia invariato, con una particolare cura per i colori scelti, con una sintesi pittorica flat, continui giochi di contrapposizione tra spazi pieni e vuoti.
In calce al nostro testo alcuni dettagli di quest’ultima pittura del grande interprete Italiano, dateci un occhiata e restate sintonizzati, nei prossimi giorni proseguiremo il nostro recap sulle meraviglie della rassegna Inglese. Stay tuned.