fbpx
GORGO

Aakash Nihalani “Vantage” at Wunderkammern Gallery (Teaser)

Proseguendo il personale percorso di Public & Confidential gli amici della Wunderkammern Gallery di Roma, il prossimo 5 di Aprile presentano “Vantage” prima volta in Italia del grande artista Newyorkese Aakash Nihalani.
Uno degli immaginari più vivi e eccentrici dell’arte urbana quello di Aakash Nihalani, il grande interprete come abbiamo avuto modo di vedere diverse volte reagisce agli spazi attraverso una precisa scelta stilistica che lo vede affidarsi ad una serie di installazioni isometriche atte ad integrare gli spazi od aprire nuove prospettive sul paesaggio circostante tra effetti di tridimensionalità e profondità. Peculiarità dei lavori, oltre agli effetti ottici che riescono a trasmettere, sono gli strumenti di lavoro, come il nastro adesivo od i cartoni che compongono le sue allucinogene opere. Il particolare piano geometrico, la struttura stessa dei muri e delle superfici di lavoro vengono completamente trasformati dai lavori dell’artista, si tratta di fatto di figure semplice, elementi e configurazioni geometriche che giocano ed interagiscono con la strada andando ad esplorare tutte le tre dimensioni applicando una interattività forte e ricercata da parte di chi capita od osserva i suoi stessi interventi.
Con questa sua ultima fatica Aakash Nihalani presenterà in galleria una nuova serie di opere, installazioni site-specific e non nascondiamo tutta la nostra grande aspettativa con ancora negli occhi l’ultima Portal aperta all’interno degli spazi della Jonathan LeVine Gallery.
In attesa di dare un occhiata da vicino all’allestimento ed agli interventi che l’interprete realizzerà in giro per le strade di Roma, vi ricordiamo che l’appuntamento è questo sabato alle ore 19, noi ve l’abbiamo detto e se proprio non riuscite, niente paura stay tuned qui sul Gorgo.

Wunderkammern presents “Vantage”, the first Italian solo show by New York artist Aakash Nihalani.

Born in Queens (USA), but of Indian heritage, Aakash Nihalani (1986) utilizes colored, oftentimes fluorescent, adhesive tape to create simple geometric shapes that simulate three-dimensionality and function as deceptive continuations of the surrounding adjacent structures. Once the optical illusions are created, it is the human body that brings them to life, achieving a visual effect that is surprising and unexpected each time. In Aakash’s installations people interact with the geometry as they would with 3-dimensional depth and perspective, as both players and as spectators alike.

In 2008 Nihalani received a BFA from the Steinhardt School of New York University (NYU), and in 2012, Lisa de Kooning awarded him a residency at Willem de Kooning’s studio in East Hampton, NY. His work has been shown on the international stage and is included in a number of publications including The New York Times, The Times of India, Vogue India, Artinfo and The Huffington Post.

Wunderkammern Gallery
Via Gabrio Serbelloni 124
00176 Rome

 

[md_google_map address=”Via Gabrio Serbelloni 124 roma” width=”620″ height=”” zoom=”15″]

 

Aakash Nihalani “Vantage” at Wunderkammern Gallery (Teaser)

Proseguendo il personale percorso di Public & Confidential gli amici della Wunderkammern Gallery di Roma, il prossimo 5 di Aprile presentano “Vantage” prima volta in Italia del grande artista Newyorkese Aakash Nihalani.
Uno degli immaginari più vivi e eccentrici dell’arte urbana quello di Aakash Nihalani, il grande interprete come abbiamo avuto modo di vedere diverse volte reagisce agli spazi attraverso una precisa scelta stilistica che lo vede affidarsi ad una serie di installazioni isometriche atte ad integrare gli spazi od aprire nuove prospettive sul paesaggio circostante tra effetti di tridimensionalità e profondità. Peculiarità dei lavori, oltre agli effetti ottici che riescono a trasmettere, sono gli strumenti di lavoro, come il nastro adesivo od i cartoni che compongono le sue allucinogene opere. Il particolare piano geometrico, la struttura stessa dei muri e delle superfici di lavoro vengono completamente trasformati dai lavori dell’artista, si tratta di fatto di figure semplice, elementi e configurazioni geometriche che giocano ed interagiscono con la strada andando ad esplorare tutte le tre dimensioni applicando una interattività forte e ricercata da parte di chi capita od osserva i suoi stessi interventi.
Con questa sua ultima fatica Aakash Nihalani presenterà in galleria una nuova serie di opere, installazioni site-specific e non nascondiamo tutta la nostra grande aspettativa con ancora negli occhi l’ultima Portal aperta all’interno degli spazi della Jonathan LeVine Gallery.
In attesa di dare un occhiata da vicino all’allestimento ed agli interventi che l’interprete realizzerà in giro per le strade di Roma, vi ricordiamo che l’appuntamento è questo sabato alle ore 19, noi ve l’abbiamo detto e se proprio non riuscite, niente paura stay tuned qui sul Gorgo.

Wunderkammern presents “Vantage”, the first Italian solo show by New York artist Aakash Nihalani.

Born in Queens (USA), but of Indian heritage, Aakash Nihalani (1986) utilizes colored, oftentimes fluorescent, adhesive tape to create simple geometric shapes that simulate three-dimensionality and function as deceptive continuations of the surrounding adjacent structures. Once the optical illusions are created, it is the human body that brings them to life, achieving a visual effect that is surprising and unexpected each time. In Aakash’s installations people interact with the geometry as they would with 3-dimensional depth and perspective, as both players and as spectators alike.

In 2008 Nihalani received a BFA from the Steinhardt School of New York University (NYU), and in 2012, Lisa de Kooning awarded him a residency at Willem de Kooning’s studio in East Hampton, NY. His work has been shown on the international stage and is included in a number of publications including The New York Times, The Times of India, Vogue India, Artinfo and The Huffington Post.

Wunderkammern Gallery
Via Gabrio Serbelloni 124
00176 Rome

 

[md_google_map address=”Via Gabrio Serbelloni 124 roma” width=”620″ height=”” zoom=”15″]