fbpx
GORGO

2SHY – New Piece at Le M.U.R.XIII

Nuovo appuntamento con i lavori per l’ormai iconica parete nel 13° arrondissement di Parigi, è infatti 2SHY ad aver da poco terminato di realizzare questa nuova pittura direttamente sulla parete del bel progetto Le M.U.R.XIII della capitale Francese.
Siamo ormai alla quarantatreesima pittura del famoso progetto. Lo ricordiamo ancora una volta, si tratta di un progetto che per idea e successiva realizzazione, prosegue quanto di buono fatto in questi anni dall’Association Le M.U.R sulle parete ad Oberkampf, sempre a Parigi.
Alla base del progetto c’è la volontà di proporre una serie di opere pubbliche, non direttamente connesse ad un impulso commerciale, quanto piuttosto maggiormente attinenti alla strada ed ai suoi canoni, condivisione e valore effimero quindi. Il risultato è quindi uno spazio dinamico, in costante mutamento nell’aspetto e nella sostanza con, gli stessi artisti di volta in volta chiamati, che hanno l’opportunità di esprimersi liberamente, cambiando completamente la superfice a disposizione attraverso la propria e personale estetica. Si tratta, in conclusione, di una galleria a ciclo continuo, all’aperto, libera e fruibile da tutti, in costante cambiamento laddove, ciascuno degli interpreti, va a coprire il lavoro precedente.
Ultimo artista a lavorare sull’iconico spazio è 2SHY. L’autore Francese ha saputo fondere in un’unica stilistica i personali studi accademici e la forte appartenenza alla strada. Se da una parte l’artista è infatti laureato in calligrafia, dall’altra il mondo dei graffiti e della grafica, ne hanno fortemente influenzato la stilistica.
Quando ci confrontiamo con autori di questo tipo, è inevitabile osservare come il principale protagonista sia quella di uno stimolo legato alla spontaneità, in grado di interloquire liberamente con ogni età, con ogni argomento, e di sviluppare una personale rielaborazione del quotidiano. Il bizzarro, l’irriverente, l’irrequieto ed il folle, rappresentano solo alcuni degli stimoli dell’artista, all’interno di una produzione legatissima al colore, alla sintesi grafica, al disegno crudo e di getto.
Per il bel progetto Parigino, 2SHY va a realizzare una nuova ed intensa pittura concentrandosi qui su oggetti, forme ed elementi statici, intrisi di velocità dallo stesso interprete. Attraverso una tavolozza ricchissima, l’autore fa forma e sostanza ad elementi differenti, sintetizza forme e figure divertendosi a proporre una costante sensazione di caos originato.
In calce al nostro testo come consuetudine una bella e ricca serie di scatti con tutti i dettagli di quest’ultima pittura, dateci un occhiata e restate sintonizzati qui sul Gorgo per nuovi e succosi aggiornamenti sul progetto e sul lavoro dell’artista.

Pics by The Artist

2SHY – New Piece at Le M.U.R.XIII

Nuovo appuntamento con i lavori per l’ormai iconica parete nel 13° arrondissement di Parigi, è infatti 2SHY ad aver da poco terminato di realizzare questa nuova pittura direttamente sulla parete del bel progetto Le M.U.R.XIII della capitale Francese.
Siamo ormai alla quarantatreesima pittura del famoso progetto. Lo ricordiamo ancora una volta, si tratta di un progetto che per idea e successiva realizzazione, prosegue quanto di buono fatto in questi anni dall’Association Le M.U.R sulle parete ad Oberkampf, sempre a Parigi.
Alla base del progetto c’è la volontà di proporre una serie di opere pubbliche, non direttamente connesse ad un impulso commerciale, quanto piuttosto maggiormente attinenti alla strada ed ai suoi canoni, condivisione e valore effimero quindi. Il risultato è quindi uno spazio dinamico, in costante mutamento nell’aspetto e nella sostanza con, gli stessi artisti di volta in volta chiamati, che hanno l’opportunità di esprimersi liberamente, cambiando completamente la superfice a disposizione attraverso la propria e personale estetica. Si tratta, in conclusione, di una galleria a ciclo continuo, all’aperto, libera e fruibile da tutti, in costante cambiamento laddove, ciascuno degli interpreti, va a coprire il lavoro precedente.
Ultimo artista a lavorare sull’iconico spazio è 2SHY. L’autore Francese ha saputo fondere in un’unica stilistica i personali studi accademici e la forte appartenenza alla strada. Se da una parte l’artista è infatti laureato in calligrafia, dall’altra il mondo dei graffiti e della grafica, ne hanno fortemente influenzato la stilistica.
Quando ci confrontiamo con autori di questo tipo, è inevitabile osservare come il principale protagonista sia quella di uno stimolo legato alla spontaneità, in grado di interloquire liberamente con ogni età, con ogni argomento, e di sviluppare una personale rielaborazione del quotidiano. Il bizzarro, l’irriverente, l’irrequieto ed il folle, rappresentano solo alcuni degli stimoli dell’artista, all’interno di una produzione legatissima al colore, alla sintesi grafica, al disegno crudo e di getto.
Per il bel progetto Parigino, 2SHY va a realizzare una nuova ed intensa pittura concentrandosi qui su oggetti, forme ed elementi statici, intrisi di velocità dallo stesso interprete. Attraverso una tavolozza ricchissima, l’autore fa forma e sostanza ad elementi differenti, sintetizza forme e figure divertendosi a proporre una costante sensazione di caos originato.
In calce al nostro testo come consuetudine una bella e ricca serie di scatti con tutti i dettagli di quest’ultima pittura, dateci un occhiata e restate sintonizzati qui sul Gorgo per nuovi e succosi aggiornamenti sul progetto e sul lavoro dell’artista.

Pics by The Artist