GORGO

2501 for The R.A.W. Project in Miami

Tra gli artisti al lavoro per l’ultima edizione del R.A.W. Project di Miami, ritroviamo con piacere il nostro 2501 con una nuova e potente pittura.
Come visto diverse volte nel corso degli ultimi anni, il progetto Statunitense ha portato alla realizzazione di una serie di pitture, di pregevole fattura visti gli artisti coinvolti, sulle superfice esterna di alcune grandi strutture architettoniche – spesso edifici scolastici – situati nel distretto di Wynwood a Miami.
Quest’ultima fatica è per noi l’opportunità di confrontarci nuovamente con la ricerca di uno degli artisti di spicco della nostra scena, attraverso un intervento, caratterizzato da una profonda interazione con le peculiarità dello spazio di lavoro.
2501 porta avanti un estetica pittorica legata allo sviluppo di elementi e forme astratte, basate sulla linea, e sviluppate mediate un processo che coniuga medium differenti. Da qui l’interprete agisce nello spazio subendo l’influenza di fascinazioni, stimoli esterni e legati all’ambiente di lavoro, attraverso un impeto pittorico altamente emotivo e viscerale.
Per il R.A.W. Project, 2501 lavoro in forte connessione con gli elementi già presenti sulla superfice di lavoro, come il grande semi cerchio giallo, che diviene parte stessa della pittura. In “Vivid dream”, questo il titolo dell’intervento, vediamo il consueto sviluppo ed intreccio di forme ed elementi monocromatici, che vanno letteralmente ad abbracciare, attraverso una danza sinuosa, la grande forma presente nell’estremità destra dello spazio.
In attesa di scoprire i prossimi spostamenti del grande artista Italiano, vi lasciamo ad alcuni scatti con tutti i dettagli di questa sua ultima fatica, mettetevi comodi e dateci un occhiata, siamo certi che non mancherete di apprezzare.

Thanks to The Artist for The Pics
pics by @halopigg

2501 for The R.A.W. Project in Miami

Tra gli artisti al lavoro per l’ultima edizione del R.A.W. Project di Miami, ritroviamo con piacere il nostro 2501 con una nuova e potente pittura.
Come visto diverse volte nel corso degli ultimi anni, il progetto Statunitense ha portato alla realizzazione di una serie di pitture, di pregevole fattura visti gli artisti coinvolti, sulle superfice esterna di alcune grandi strutture architettoniche – spesso edifici scolastici – situati nel distretto di Wynwood a Miami.
Quest’ultima fatica è per noi l’opportunità di confrontarci nuovamente con la ricerca di uno degli artisti di spicco della nostra scena, attraverso un intervento, caratterizzato da una profonda interazione con le peculiarità dello spazio di lavoro.
2501 porta avanti un estetica pittorica legata allo sviluppo di elementi e forme astratte, basate sulla linea, e sviluppate mediate un processo che coniuga medium differenti. Da qui l’interprete agisce nello spazio subendo l’influenza di fascinazioni, stimoli esterni e legati all’ambiente di lavoro, attraverso un impeto pittorico altamente emotivo e viscerale.
Per il R.A.W. Project, 2501 lavoro in forte connessione con gli elementi già presenti sulla superfice di lavoro, come il grande semi cerchio giallo, che diviene parte stessa della pittura. In “Vivid dream”, questo il titolo dell’intervento, vediamo il consueto sviluppo ed intreccio di forme ed elementi monocromatici, che vanno letteralmente ad abbracciare, attraverso una danza sinuosa, la grande forma presente nell’estremità destra dello spazio.
In attesa di scoprire i prossimi spostamenti del grande artista Italiano, vi lasciamo ad alcuni scatti con tutti i dettagli di questa sua ultima fatica, mettetevi comodi e dateci un occhiata, siamo certi che non mancherete di apprezzare.

Thanks to The Artist for The Pics
pics by @halopigg