GORGO

2501 – New Mural in New York

Continua il viaggio di 2501 negli States con il suo Glimpse of America Project, il grande artista italiano ha da poco terminato di realizzare questa nuova e potente pittura per la campagna ‪#‎NotACrime, continuando a sviluppare la personale estetica visiva.

Costantemente in movimento, l’autore prosegue nel ricercare nuove ed inedite cifre stilistiche continuando a rinnovare un approccio con elementi e spunti di volta in volta differenti. C’è qualcosa di vivo nelle forme rappresentate dall’autore. 2501 continua a lavorare attraverso le iconiche linee nere, scandendo figure ed elementi irregolari, sviluppando complesse trame precarie e mobili, infondendo in queste forme intensi dettagli tonali. Sono il gesto ed i differenti strumenti utilizzati a comporre gli elementi che risultano in questo modo differenti, irregolari nel loro sviluppo, offrendo nell’aspetto finale dettagli e stimoli eterogenei.

Dal titolo “Half way out” quest’ultima opera si estende su tutta l’altezza di questa grande facciata. 2501 lavora anche qui attraverso approcci stilistici differenti concedendosi nell’estremità superiore, un inedita ‘rottura’ dalla quale vediamo emergere una serie di forme che ricordano alcuni uccelli. Potente.

Thanks to The Artist for The Pics

2501 – New Mural in New York

Continua il viaggio di 2501 negli States con il suo Glimpse of America Project, il grande artista italiano ha da poco terminato di realizzare questa nuova e potente pittura per la campagna ‪#‎NotACrime, continuando a sviluppare la personale estetica visiva.

Costantemente in movimento, l’autore prosegue nel ricercare nuove ed inedite cifre stilistiche continuando a rinnovare un approccio con elementi e spunti di volta in volta differenti. C’è qualcosa di vivo nelle forme rappresentate dall’autore. 2501 continua a lavorare attraverso le iconiche linee nere, scandendo figure ed elementi irregolari, sviluppando complesse trame precarie e mobili, infondendo in queste forme intensi dettagli tonali. Sono il gesto ed i differenti strumenti utilizzati a comporre gli elementi che risultano in questo modo differenti, irregolari nel loro sviluppo, offrendo nell’aspetto finale dettagli e stimoli eterogenei.

Dal titolo “Half way out” quest’ultima opera si estende su tutta l’altezza di questa grande facciata. 2501 lavora anche qui attraverso approcci stilistici differenti concedendosi nell’estremità superiore, un inedita ‘rottura’ dalla quale vediamo emergere una serie di forme che ricordano alcuni uccelli. Potente.

Thanks to The Artist for The Pics