GORGO

108 – “Paysage D’Hiver” A New Book

Torniamo con entusiasmo ad occuparci del grande 108 (Eyes On), l’interprete Italiano infatti ha da poco presentato la sua ultima pubblicazione, un libro realizzato verso la fine dello scorso anno a Besançon in Francia durante i giorni di permanenza in occasione dell’ottimo Bien Urbain Festival 2013.
Dal titolo “Paysage d’hiver” il libricino esce in 108 copie numerate e stampate da Adrien Colin dell’Officina indipendente Superseñor con base proprio nella cittadina Francese, ogni singola copia è differente dall’altra e vede l’artista portare a compimento uno dei fulcri tematici del suo stesso lavoro. Come abbiamo avuto modo di vedere diverse volte l’esperienza con le opere dell’interprete è caratterizzata da un astrattismo che ha nello sviluppo di forme e figure di colore nero la sua principale dinamica visiva, all’interno delle stesse l’artista ha poi mano a mano sviluppato colori e scale cromatiche di differente intensità andando infine a cogliere, attraverso la consueta e sterminata ricerca, le differenti applicazioni e variabili di questi concetti, con le forme che si fanno dapprima più decise e diretti per poi passare ad una fisionomia più ‘molle’ e docile ed infine sviluppando di volta in volta trame cromatiche sempre più di maggiore enfasi ed impatto. Un lavoro pazzesco che ha nella natura il suo principale vettore tematico, come più volte detto l’ispirazione dell’interprete viene proprio da quelle che sono le forme naturali ed i suoi differenti ambienti, su tutti la montagna, ed è proprio da qui che nasce questa sua ultima pubblicazione.
Osservando il libro si infatti l’impressione di una vera e propria fusione, le immagini acide, tendenti al verde dei paesaggi, vanno a fondersi con le forme e le figure nere tipiche dell’immaginario di 108, una simbiotica rappresentazione che riunisce gli aspetti tematici e visivi in un unico esaltante risultato finale.
Se siete interessati all’acquisto non vi resta che contattare direttamente l’artista qui, il consiglio è quello di farci davvero un pensiero siamo infatti fermamente convinti che ne valga davvero la pena, dopo il salto alcuni scatti della pubblicazione, se invece volete approfondire la partecipazione del grande artista italiano, qui il nostro articolo dedicato, enjoy it.

Pics by GORGO

108 – “Paysage D’Hiver” A New Book

Torniamo con entusiasmo ad occuparci del grande 108 (Eyes On), l’interprete Italiano infatti ha da poco presentato la sua ultima pubblicazione, un libro realizzato verso la fine dello scorso anno a Besançon in Francia durante i giorni di permanenza in occasione dell’ottimo Bien Urbain Festival 2013.
Dal titolo “Paysage d’hiver” il libricino esce in 108 copie numerate e stampate da Adrien Colin dell’Officina indipendente Superseñor con base proprio nella cittadina Francese, ogni singola copia è differente dall’altra e vede l’artista portare a compimento uno dei fulcri tematici del suo stesso lavoro. Come abbiamo avuto modo di vedere diverse volte l’esperienza con le opere dell’interprete è caratterizzata da un astrattismo che ha nello sviluppo di forme e figure di colore nero la sua principale dinamica visiva, all’interno delle stesse l’artista ha poi mano a mano sviluppato colori e scale cromatiche di differente intensità andando infine a cogliere, attraverso la consueta e sterminata ricerca, le differenti applicazioni e variabili di questi concetti, con le forme che si fanno dapprima più decise e diretti per poi passare ad una fisionomia più ‘molle’ e docile ed infine sviluppando di volta in volta trame cromatiche sempre più di maggiore enfasi ed impatto. Un lavoro pazzesco che ha nella natura il suo principale vettore tematico, come più volte detto l’ispirazione dell’interprete viene proprio da quelle che sono le forme naturali ed i suoi differenti ambienti, su tutti la montagna, ed è proprio da qui che nasce questa sua ultima pubblicazione.
Osservando il libro si infatti l’impressione di una vera e propria fusione, le immagini acide, tendenti al verde dei paesaggi, vanno a fondersi con le forme e le figure nere tipiche dell’immaginario di 108, una simbiotica rappresentazione che riunisce gli aspetti tematici e visivi in un unico esaltante risultato finale.
Se siete interessati all’acquisto non vi resta che contattare direttamente l’artista qui, il consiglio è quello di farci davvero un pensiero siamo infatti fermamente convinti che ne valga davvero la pena, dopo il salto alcuni scatti della pubblicazione, se invece volete approfondire la partecipazione del grande artista italiano, qui il nostro articolo dedicato, enjoy it.

Pics by GORGO