fbpx
GORGO

1010 – New Mural in Warsaw, Poland

Tra gli ospiti della nuova edizione dello Street Art Doping Festival 2015, ritroviamo con piacere 1010, l’interprete Tedesco, per la bella rassegna di Varsavia, porta in dote tutto il suo iconico stile, andando a realizzare un nuovo, gigantesco, buco nero.
Dopo la recente abbuffata di interventi, con un attenzione sempre maggiore verso progetti di grande spessore – ricordate il lavoro realizzato a Parigi? (Covered) – 1010 torna quindi in strada, andando a lavorare su questa grande facciata.
L’autore porta avanti un percorso di immersione simbiotica, si inserisce sulle superfici di lavoro attraverso la generazione di veri e propri portali che squarciano il livello percettivo delle pareti sui quali prendono vita. Lo spazio da piatto e piano diviene quindi cadenzato da una danza cromatica in grado di proiettarci al suo interno. Si tratta di composizioni quindi, magnetiche che, proprio attraverso l’utilizzo di tonalità differenti, vanno a commutare l’aspetto finale dell’ambiente in cui l’interprete va a lavorare.
Prediligendo gli spazi più piccoli, l’autore porta avanti una ricerca capace di abbracciare più punti. Anzitutto notiamo uno studio cosciente della forma, con una ciclica alterazione delle stessa in grado di imbastire al meglio ciascuna delle visioni raffigurate. Al tempo stesso lo studio dei colori viene esercitato in funzione proprie degli strati e degli elementi raffigurati, le tinte scandiscono i livelli percettive di queste visioni, in una sovrapposizione che partendo da una tinte più scura va mano a mano a dissolversi fino a riappacificarsi con gli stimoli cromatici del luogo.
Con questa sua ultima pittura, 1010 continua a rielaborare la propria e personale estetica in funzione dello spazio di lavoro. Una nuova forma quindi, capace però di mantenere invariati gli stimoli e gli elementi tipici del personale operato in strada.
In attesa di nuovi aggiornamenti dal festival e dal lavoro dell’artista teutonico, vi lasciamo in compagnia di alcune immagini di questa sua ultima fatica, have a look!

Pics by Adam Burakowski via San

1010 – New Mural in Warsaw, Poland

Tra gli ospiti della nuova edizione dello Street Art Doping Festival 2015, ritroviamo con piacere 1010, l’interprete Tedesco, per la bella rassegna di Varsavia, porta in dote tutto il suo iconico stile, andando a realizzare un nuovo, gigantesco, buco nero.
Dopo la recente abbuffata di interventi, con un attenzione sempre maggiore verso progetti di grande spessore – ricordate il lavoro realizzato a Parigi? (Covered) – 1010 torna quindi in strada, andando a lavorare su questa grande facciata.
L’autore porta avanti un percorso di immersione simbiotica, si inserisce sulle superfici di lavoro attraverso la generazione di veri e propri portali che squarciano il livello percettivo delle pareti sui quali prendono vita. Lo spazio da piatto e piano diviene quindi cadenzato da una danza cromatica in grado di proiettarci al suo interno. Si tratta di composizioni quindi, magnetiche che, proprio attraverso l’utilizzo di tonalità differenti, vanno a commutare l’aspetto finale dell’ambiente in cui l’interprete va a lavorare.
Prediligendo gli spazi più piccoli, l’autore porta avanti una ricerca capace di abbracciare più punti. Anzitutto notiamo uno studio cosciente della forma, con una ciclica alterazione delle stessa in grado di imbastire al meglio ciascuna delle visioni raffigurate. Al tempo stesso lo studio dei colori viene esercitato in funzione proprie degli strati e degli elementi raffigurati, le tinte scandiscono i livelli percettive di queste visioni, in una sovrapposizione che partendo da una tinte più scura va mano a mano a dissolversi fino a riappacificarsi con gli stimoli cromatici del luogo.
Con questa sua ultima pittura, 1010 continua a rielaborare la propria e personale estetica in funzione dello spazio di lavoro. Una nuova forma quindi, capace però di mantenere invariati gli stimoli e gli elementi tipici del personale operato in strada.
In attesa di nuovi aggiornamenti dal festival e dal lavoro dell’artista teutonico, vi lasciamo in compagnia di alcune immagini di questa sua ultima fatica, have a look!

Pics by Adam Burakowski via San