FREDDY SAM

Freddy Sam - New Mural in Phoenix

Uno dei primi progetti editoriali, mi ha visto ‘volare’ verso un continente inesplorato, solo immaginato, alla ricerca di artisti che potessero esprimerne lo spirito e la grande passionalità dell’Africa. FOCUS on South Africa nasceva come ponte immaginario, sospeso tra due realtà. Connessione personale atta a togliere il velo su una scena distante, differente dalla nostra, con stimoli e principi estetici differenti, e proprio per questo motivo particolarmente interessante. Tra gli artisti presi in considerazione c’era Freddy Sam. L’autore aveva appena portato in Sud Africa artisti del calibro di Know Hope, Gaia e JAZ.

Tutti e tre impegnati in una fruttuosa residenza di un mese sfociata in una serie di opere in strada, con “Acrylic Walls” , ed infine una bella esibizione ospitata all’interno degli spazi del laboratorio/galleria A Word of Art (Covered). Avevamo fatto così la conoscenza dell’interprete, di riflesso, osservando le produzioni di altri ed al tempo stesso, interessandoci e restando colpiti dal particolare piglio tematico con cui lo stesso portava avanti, già in quel periodo, la sua ricerca.

Continua a leggere

Loading Articles...